Più in là

Punto nascite Santa Corona, Tosi (M5S): “Riapertura slitta forse a dicembre. Fino a quando assisteremo a questo balletto?”

Scajola: "Esiste una graduatoria di medici specializzandi che ne permetterà la riapertura entro fine anno"

punto nascite santa corona

Pietra Ligure. “Certificato, se mai ce ne fosse bisogno, il fallimento delle politiche sociosanitarie del centrodestra ligure. La prova provata è arrivata oggi in Aula grazie alla risposta alla nostra interrogazione per avere chiarimenti in merito alla riapertura del punto nascite del nosocomio di Pietra Ligure. La vicenda è ormai arcinota: chiuso a novembre 2020, abbiamo assistito in questi due anni a continue promesse di riapertura… imminente. Ma si è trattato delle proverbiali promesse da marinaio e infatti sono state tutte puntualmente disattese. Siamo infatti passati dalle rassicurazioni per la primavera 2022 allo slittamento verso luglio, quindi al dietrofront per settembre 2022 ‘o al limite qualche settimana dopo’ e infine a una nuova calendarizzazione per dicembre 2022. Salvo, scopriamo oggi, rinunce delle risorse umane necessarie per la riapertura del Punto nascite”. Lo dichiara il capogruppo regionale del M5S Fabio Tosi.

“Irricevibile che oggi la giunta di fatto ammetta che anche l’ultima data ventilata dall’assessore competente potrebbe essere soggetta a ulteriori ritardi. E meno male che siamo nel solco di una forza politica che si spertica in proclami pro-famiglia. Chissà cosa diranno le future mamme del savonese, che pensavano fosse ormai imminente il poter dare alla luce i propri figlioletti nell’ospedale più vicino del loro territorio. Per non parlare delle tante mamme che in questi mesi hanno partorito in ambulanza, perché impossibilitate a raggiungere altri ospedali causa traffico da flussi turistici e relativi ingorghi autostradali”.

“Convenientemente, anche oggi l’assessore (fortunatamente uscente) alla Sanità non era in Aula per rispondere alle interrogazioni che gli competono. In sua vece, come da copione ben collaudato, l’assessore delegato. Ma si sa… la sanità in Liguria è scottante e gestirla è da sempre una grana, anche perché ormai chi la tocca si brucia persino il consenso elettorale, come hanno ben dimostrato le urne dello scorso 25 settembre”.

L’assessore Marco Scajola ha risposto su delega del presidente della giunta e assessore alla sanità Giovanni Toti spiegando che ad oggi è in corso il reclutamento delle risorse umane necessarie per la riapertura del Punto Nascite e che esiste una graduatoria di medici specializzandi che ne permetterà la riapertura entro il 31 dicembre 2022, sempre che nel frattempo non vi siano rinunce all’assunzione.

leggi anche
santa corona ospedale pietra generica
Scontro
Punto Nascite Santa Corona, Lista Toti: “In corso la procedura per assumere. Inutile aprire un reparto senza medici”
Roberto Arboscello
Commento
Sanità, Arboscello: “Toti passa le deleghe, ma si lascia dietro una lunga lista di promesse non mantenute”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.