Segno x

Prima Categoria “B”, il Savona festeggia i 50 anni dei suoi ultras con un pari: 1-1 al Briano nel derby contro l’Albissole

I gol di Romano e Fancellu hanno permesso alle due squadre di dividersi la posta in palio

RISULTATO: Savona 1-1 Albissole (12’ Romano, 13’ Fancellu)

Termina 1-1 il match. 

Il direttore di gara comanda 4 minuti di recupero.

Al 90’ Brazzino rileva Caredda, le due squadre ci provano ma in maniera molto confusionaria.

All’88’ Caredda prima in semirovesciata e poi sulla ribattuta cerca di battere Ottonello, ma il suo tentativo termina alto.

All’87’ gli ospiti provano a farsi vedere dalle parti di Barbara, nessun pericolo però per l’estremo difensore avversario.

All’83’ i due tecnici optano entrambi per un cambio: dentro Marrapodi al posto di Lanzarotti nel Savona, Porta preleva Damonte tra le file biancazzurre.

Al 80’ Damonte compie un intervento duro su Caredda: ammonito il numero 8 dell’Albissole.

Al 76’ Lanzarotti imbeccato splendidamente da un compagno si presenta a tu per tu con Ottonello, ma l’estremo difensore dell’Albissole salva tutto con un intervento strappa applausi: che brivido per i biancazzurri!

Al 75’ mister Sarpero opta per una doppia sostituzione: Marras e Diana prendono il posto di Biello e dell’acciaccato Scotto.

Al 67’ continua la fase di stallo della gara, ritmi bassi e numerosi errori al Briano.

Al 62’ mister Frumento prova a spezzare l’equilibrio con l’ingresso in campo di Moscino al posto di uno stremato Quintavalle.

Al 57’ Vallarino scende in campo al posto di Valle.

Al 52’ la vivacità del primo tempo lascia spazio alla tattica. Entrambe le squadre non vogliono rischiare nulla, poche le occasioni create da una parte e dall’altra.

Alle 16:05 il direttore di gara comanda la ripresa delle ostilità. I due tecnici optano per confermare gli stessi undici dei primi 45’, le uniche variazioni sono rappresentate da Lanzarotti (Savona) e Ottonello (Albissole) scesi in campo nella prima frazione al posto degli infortunati Sofia e Nucci.

Termina però 1-1 senza ulteriori emozioni un primo tempo decisamente movimentato, una sfida per il momento bloccata sul risultato di parità favorito dal botta e risposta tra Romano e Fancellu.

Al 41’ Scotto a tu per tu con Barbara si fa ipnotizzare non riuscendo a battere l’estremo difensore biancoblù: resiste l’1-1 al Briano!

Al 39’ Caredda si gira e calcia, tentativo di poco alto: che brivido per Ottonello!

Al 37’ Caroglio compie un contrasto duro e l’arbitro non ha dubbi: ammonito il numero 4 dell’Albissole.

Al 31’ arriva una doppia clamorosa occasione per gli Striscioni, ma in entrambi i casi nessuno riesce a calciare verso la porta difesa da Ottonello: cantano le tifoserie sugli spalti, cercano di fare il massimo le squadre in campo.

Al 26’ Rebagliati risponde con una conclusione da posizione defilata, tuttavia il pallone termina alto sopra la traversa.

Al 24’ Ottonello sventa una minaccia respingendo con i pugni, aumenta il pressing offensivo del Savona.

Al 20’ Rebagliati viene sanzionato dal direttore di gara, è lui il primo ammonito del match.

Al 17’ Sofia lascia il campo a causa di un acciacco rimediato, al suo posto fa il suo ingresso Lanzarotti.

Al 13’ ecco l’immediata reazione del Savona. Fancellu approfitta di un’incertezza di Ottonello trovando la rete del pari, è 1-1!

Al 12’ si sblocca il derby: Romano di testa sfrutta al meglio lo splendido assist di un compagno, è 0-1 al Briano!

Al 7’ Fancellu ci prova al termine di una buona azione corale, pallone di poco sul fondo.

Al 5’ non ce la fa il numero 1 biancazzurro, dentro Ottonello al suo posto.

Al 1’ pronto via e Nucci si fa male uscendo in presa bassa.

Alle 15:06 il direttore di gara comanda l’inizio della sfida.

La cronaca

Arbitro del match è il signor Pierpaolo Porzio della sezione di Genova.

In panchina si accomodano Ottonello, Marras, Lupi, Vallarino, Diana, Porta, Di Mare, Calabria e Zucca.

I biancazzurri allenati da Sarpero rispondono con Nucci, Valle, Gagliardo, Caroglio, Curci, Biello, Romano, Damonte, Calcagno, Rebagliati (C) e Scotto.

A disposizione ci sono Fontana, Marrapodi, Lanzarotti, Brazzino, Moscino, Dalipi e Brema.

I biancoblú padroni di casa guidati da mister Frumento scendono in campo con Barbara, Di Roccia (C), Esposito, Cavallaro, Matarozzo, Apicella, Fancellu, Pondaco, Quintavalle, Caredda e Sofia.

Le formazioni

Savona. Oggi presso l’Augusto Briano va in scena Savona-Albissole, derby storico che torna dopo 4 anni di attesa in una gara valevole per il campionato di Prima Categoria (Girone B).

leggi anche
Generico ottobre 2022
Piatto ricco
Prima Categoria, riflettori puntati su Savona vs Albissole. Veloce sul campo del Masone
Generico ottobre 2022
A gran voce
Savona Calcio, i giocatori al Comune: “Ascoltateci e dateci il Bacigalupo per allenarci. Impossibile andare avanti così”
Generico ottobre 2022
Vera passione
Savona Calcio, Frumento dopo il pari con l’Albissole: “Continuiamo a giocare solo per i tifosi”
Ultras Savona 1972
Birthday
Mezzo secolo di Ultras Savona 1972: “Tifo da Serie A, ridateci il Bacigalupo”
Valerio Bacigalupo
Replica
Savona Calcio, Rossello replica all’appello dei giocatori: “Gravissima assenza della società, ma noi faremo il possibile”
Mister Carlo Gino Sarpero
Post partita
Albissole, mister Sarpero elogia i suoi dopo il pareggio contro il Savona: “I ragazzi stanno dando tutto, campionato di buon livello”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.