Situazione insolita

Prima Categoria “B”, clamoroso tra Veloce e Vadese: partita sospesa a causa dell’infortunio dell’arbitro, al Levratto si ripartirà dallo 0-1 al 44’

L’infortunio occorso al signor Stefano Ciarlo costringe le due squadre a darsi appuntamento per un secondo round. Al momento dello stop gli azzurrogranata erano in vantaggio numericamente e nel punteggio

Arbitro infortunato Veloce-Vadese

Risultato: Veloce 0-1 Vadese (18’ Crocetta) [Sospesa]

Savona. Allo stadio Felice Levratto di Zinola va in scena una delle gare valevoli per la quinta giornata del campionato di Prima Categoria (Girone B). A sfidarsi sono Veloce e Vadese, formazioni al momento ancora inchiodate a zero punti in classifica e per questo volenterose di far bene.

Le formazioni

I padroni di casa allenati da mister Musso scendono in campo con Barile, Testori (C), Piccone, Grasso, Picarelli, Vanzillotta, Morin, Zamboni, Bavazzano, Palumbo e Rapetti.

In panchina si accomodano Castrovisi, Incorvaia, Viti, Sanguineti, Ferrero, Diarra, Pazmino, Cavallo e Foccis.

Gli ospiti di mister Saltarelli rispondono con Trozzola, Pulina (C), D’Anna, Xhuri, Carrera, Incorvaia, Ndiaye, Signori, Crocetta, Vittori e Raffa.

A disposizione ci sono Vassallo, Maruca, Brando è Sarpa.

Arbitro del match è il signor Stefano Ciarlo della sezione di Savona.

La cronaca

Alle ore 18:00 il direttore di gara comanda l’inizio della sfida.

Al 5’ la Vadese prova a rendersi immediatamente pericolosa, difende la Veloce.

All’11’ Raffa prova a sorprendere Barile direttamente da punizione, respinge la barriera.

Al 18’ si sblocca il match. Crocetta splendidamente servito da un compagno trova la rete del vantaggio per gli azzurrogranata: è 0-1 Vadese al Levratto!

Al 19’ sono ancora gli uomini di Saltarelli a rendersi pericolosi, Veloce in affanno in questa fase della gara.

Al 27’ Ndiaye ci prova direttamente da punizione, blocca Barile.

Al 28’ Crocetta viene ammonito, è lui il primo sanzionato del match.

Al 31’ Crocetta in girata trova la porta, ma la retroguardia della Veloce salva sulla linea: che brivido per i granata!

Al 37’ Zamboni entra in maniera scomposta su Incoravaia il quale resta a terra dolorante. Il direttore di gara inizialmente applica il vantaggio, ma poi opta per espellere in numero 8 granata: protestano i tifosi e mister Musso, Veloce in 10 uomini!

Al 41’ il direttore di gara si accascia a terra: si pensa ad una storta.

Al 44’ incredibile al Levratto. Il signor Ciarlo non riesce a proseguire la sfida: partita sospesa sullo 0-1 con la Veloce in 10 uomini, si riprenderà da qui.

leggi anche
Generico ottobre 2022
Puntini sulle i
Calcio, Vadese. Saltarelli sul difficile momento granata: “Nessun problema interno”
Mister Fabio Musso
Scelte poco gradite
Veloce, Musso punge la direzione arbitrale: “Espulsione esagerata, salvarci crescendo insieme l’obiettivo”
Veloce Vs priamar
Prima categoria
Giovane Veloce a zero punti. Musso: “Danno d’immagine al club? Macché, ragazzi fantastici per impegno”
Veloce-Vadese rinvio
Calcio
Prima Categoria “B”: ufficializzato il rinvio del recupero del match tra Veloce e Vadese
Veloce-Vadese esultanza finale
Prima categoria “b”
La Veloce conquista il primo punto stagionale! Palumbo risponde a Crocetta, Vadese bloccata sull’1-1 al Levratto

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.