Proseguono le indagini

Pietra Ligure: i germani salvati dall’Enpa sono fuori pericolo e godono di ottima salute

Gli animali sopravvissuti e soccorsi nel torrente Maremola hanno superato lo stato comatoso e si alimentano autonomamente

Generico ottobre 2022

Pietra Ligure. Stanno bene e sono fuori pericolo i germani soccorsi qualche giorno fa nel torrente Maremola a Pietra Ligure. A dare la notizia sono i volontari dell’Enpa, che spiegano come gli animali abbiano superato la fase critica fatta di convulsioni e stati comatosi e da oggi si alimentino autonomamente e siano più vispi che mai.

Le cure prestate nella sede savonese hanno dato ottimi frutti, soprattutto grazie alla pazienza e all’impegno di chi ha dedicato ore di attenzione alle bestiole. Dal 16 settembre scorso, quando è partita la prima segnalazione, non è mancata la preoccupazione per le sorti di questi animali rimasti intossicati, alcuni dei quali deceduti.

Dopo una decina di giorni un nuovo triste bilancio: sedici morti e nove recuperi in gravissime condizioni di cui due non sono nemmeno riusciti ad arrivare in clinica. Per i sopravvissuti, invece, è iniziata una nuova vita, e intanto proseguono le indagini per capire le cause di questa moria nonchè per disinfestare il torrente da possibili tossine letali per i suoi abitanti.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.