Aspettando il pomeriggio

Vado, Luca Tarabotto guarda alla Castellanzese: “Squadra molto fisica, sarà una partita difficile”

Il direttore sportivo e vicepresidente rossoblù ha rilasciato alcune dichiarazioni al termine del match andato in scena sabato contro il Pont Donnaz

Vado Ligure. Sabato 17 settembre allo stadio “Ferruccio Chittolina” è andata in scena una delle gare valevoli per la terza giornata del campionato di Serie D (Girone A). A sfidarsi sono state Vado e Pont Donnaz, due squadre affrontatesi a viso aperto dando vita ad una partita gradevole conclusasi con il risultato di 2-0 in favore dei padroni di casa.

Ad esprimere l’evidente soddisfazione della società rossoblù ci ha pensato Luca Tarabotto, vicepresidente e direttore sportivo del club il quale ha dichiarato: “Nel primo tempo potevamo essere avanti di qualche rete in più, nella seconda frazione invece siamo stati bravi a gestire la partita. Stiamo cercando di diventare sempre più squadra, oggi sul campo si sono visti spirito, determinazione e sacrificio.”

Successivamente l’intervistato ha proseguito il proprio intervento concentrandosi sulla ricerca da parte dei membri del club del dovuto equilibrio, una visione armonica rappresentata in campo da Giuseppe D’Iglio, centrocampista totale definito da Tarabotto come “un giocatore umile con personalità, un metronomo che sa dare i tempi giusti organizzando il gioco.”  In seguito non sarebbe potuta mancare da parte del vicepresidente dei rossoblù una serie di complimenti, questi rivolti non soltanto ai giovani scesi in campo ma anche e soprattutto a De Bode, giocatore autore di una partita importante.

In conclusione Tarabotto si è concentrato sulla gara che andrà in scena oggi pomeriggio: “La Castellanzese è una squadra molto fisica, sarà una partita sicuramente difficile. Nessun match può essere dato per scontato, in questo inizio di campionato anche le formazioni più attrezzate hanno dimostrato di poter faticare. Organizzazione, serietà e rispetto sono i concetti chiave, noi siamo sulla buona strada. Al termine di ogni gara usciamo dal campo soddisfatti al di là del risultato, questo è importante.”

È terminata in questa maniera l’intervista a Luca Tarabotto, vicepresidente e direttore sportivo del Vado dimostratosi dunque molto soddisfatto rispetto all’operato e alle prestazioni offerte dalla squadra rossoblù durante le prime uscite stagionali.

leggi anche
Loreto Lo Bosco
Serie d
Vado d’alta classifica, capitan Loreto Lo Bosco: “Siamo una squadra che ha nelle corde più soluzioni”
Vado Vs Ligorna
Notte da capolista
Serie D, Vado batte Pont Donnaz. Mister Marco Didu: “Focus sulle prestazioni, dopo dieci partite vedremo dove siamo”
Vado Vs Ligorna
Terza giornata
Serie D: Vado-Pdhae 2-0, i gol di Adusa e Lo Bosco (VIDEO)
Generico settembre 2022
Serie d
Calcio: il Vado vince e convince. Primo sorriso casalingo, battuto il PDHAE (2-0)

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.