Arcieri

Tiro di campagna, al via i campionati italiani a Calizzano

Flavio Pesce: "È la prima volta che un evento del genere viene organizzato in Liguria"

fiarc

Calizzano. Sono ormai giunti al termine i preparativi per i tanto attesi campionati italiani Fiarc di tiro con l’arco di campagna. Le iscrizioni si sono ormai chiuse ed hanno segnato il tutto esaurito per questo evento che per gli arcieri di tutta Italia è il più importante e atteso dell’anno.

I campi gara sono quattro, situati nelle varie frazioni di Calizzano; gli arcieri dovranno trovarsi mercoledì 7 settembre presso il centro ricreativo Le Ciminiere per il controllo materiali, mentre la competizione vera e propria inizierà giovedì 8, fino a domenica 11 settembre.

Le due compagnie organizzatrici, la 03 Waki e la 03 Fina, si dicono entusiaste e ansiose di cominciare. “È la prima volta che un evento del genere viene organizzato in Liguria e aver avuto l’opportunità di essere proprio noi ad ospitarlo è un onore e un privilegio che non ha prezzo – dichiara Flavio Pesce -. Siamo orgogliosi di poter in questo modo far ammirare le meraviglie naturali della nostra Calizzano a così tante persone”.

leggi anche
Fiarc
Tiro con l'arco
Il campionato italiano Fiarc per la prima volta in Liguria: si svolgerà a Calizzano
fiarc
Fiarc
Tiro con l’arco, i campionati italiani a Calizzano hanno preso il via

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.