Entusiasmo

Savona, 64 società sportive colorano il centro. Russo e Rossello: “Lo sport è aggregazione e riconciliazione” fotogallery

Le società sfileranno per il centro città, domani esibizioni

Savona. Sono 64 le società sportive che hanno invaso le vie del centro di Savona oggi pomeriggio nell’ambito di SportUp, l’iniziativa promossa dal Comune come segnale di ripartenza dello sport savonese.

“Le società sportive si riuniscono e faranno attività in città. Abbiamo anche la delegazione portoghese e slovena che arricchiscono  la giornata di oggi. Oggi è la giornata dello stare insieme con lo sport e della speranza attraverso lo sport“, ha commentato il sindaco di Savona Marco Russo.

“Lo sport è vivo e muove tanti ragazzi e dietro di loro tanti volontari, allenatori e genitori che mettono a disposizione il loro tempo per consentire loro di fare attività”, ha fatto eco l’assessore allo sport Francesco Rossello. “L’obietivo è limitare il rischio di esclusione dei ragazzi utilizzando lo sport come forma di aggregazione e di riconciliazione con la vita e la società“, ha detto Rossello.

Il progetto è finanziato attraverso il programma europeo Erasmus Plus. Il Comune di Savona sarà capofila di una partnership con le delegazioni di Obcina Krsko in Slovenia e Junta de Freguesia de Carvalhais in Portogallo. Grazie alla collaborazione con l’Università di Genova-Campus di Savona, verrà presentato un progetto didattico formativo rivolto ad allenatori ed istruttori delle società sportive avente per oggetto il reinserimento dei giovani nell’attività sportiva dopo gli anni di inattività forzata dovuta alla pandemia.

Si partirà a oggi con una sfilata per le vie di Savona delle società sportive savonesi, seguiranno domani e dopodomani dimostrazioni nelle piazze e nelle strade della città con possibilità di provare le diverse discipline.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.