Entusiasmo

Quiliano&Valleggia, Grippo festeggia la vittoria nel derby: “Inizio di stagione esaltante, per i playoff ci siamo anche noi”

Il capitano della squadra guidata da Enrico Ferraro è intervenuto a margine del poker rifilato alla Vadese

Quiliano. Ieri allo stadio “Andrea Picasso” è andato in scena il match che ha visto affrontarsi Quiliano&Valleggia e Vadese, una partita dal sapore di derby conclusasi con il risultato di 4-0.

Al termine di una gara che ha messo il punto esclamativo sull’ottimo inizio di stagione vissuto dalla squadra guidata da mister Ferraro ad intervenire è stato Davide Grippo, capitano biancorossoviola il quale ha esordito dichiarando: “Vedo un Quiliano che crede nel realizzare una bella stagione, direi che l’inizio è stato decisamente positivo. La partita di oggi si è messa subito sui binari giusti, personalmente reputo le due espulsioni comminate ai nostri avversari sacrosante. In settimana si respirava già un buon clima, bene così.”

Successivamente l’intervistato ha proseguito il proprio intervento complimentandosi con il tifo organizzato biancorossoviola, ormai una solida realtà in grado di “far sentire un calore incredibile”. “Quest’anno sarà bellissimo sugli spalti – si è avviato alla conclusione il centrocampista – Complimenti ai ‘Boys’ per il supporto, si sono decuplicati. Il livello del campionato è elevato, tante squadre punteranno ai playoff e noi vogliamo essere una di quelle.”

L’intervista di Grippo è infine terminata facendo riferimento al nuovo gruppo squadra del Quiliano&Valleggia, una rosa coesa ricca di giovani desiderosi di ascoltare per poter applicare al meglio i concetti sul campo.

leggi anche
Q&V-Vadese
Stracittadina bollente
Prima Categoria “B”, il Quiliano&Valleggia cala il poker all’esordio: Vadese superata 4-0, il derby è biancorossoviola
Vadese-Quiliano&Valleggia
24/25 settembre
Risultati e classifiche di Eccellenza, Promozione, Prima Categoria e Seconda Categoria
Alberto Fanelli
Bomber
Quiliano&Valleggia, gol e prestazione positiva per Fanelli: “Se segno sono contento ma se lo fanno gli altri va bene lo stesso, l’importante è vincere”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.