Chiarimenti

Quiliano, il sindaco Isetta replica a Fersini: “Famiglia senz’acqua aiutata con rifornimenti d’acqua”

Il consigliere aveva chiesto al sindaco "cosa fa il Comune per aiutarli?"

siccità acqua rubinetto

Quiliano. “Con riferimento alla segnalazione del Consigliere e Capogruppo consiliare di ‘Quiliano Domani’ Rodolfo Fersini, è doveroso anzitutto precisare che agli atti formali ed informali di questo Comune non risulta che il Consigliere Comunale Fersini (e nessuno altro del Gruppo Consigliare Quiliano Domani) abbia presentato istanze o richiesto informazioni in merito a quanto dichiarato sugli organi di stampa. Istanze e informazioni sia nei confronti del Sindaco, dell’Amministrazione Comune e del Responsabile dell’Ufficio Tecnico competente”. Lo dice il sindaco di Quiliano Nicola Isetta in merito alle dichiarazioni del consigliere comunale Rodolfo Fersini relativamente alla difficoltà di approvigionamento idrico di una famiglia a Roviasca.

“A quanto risulta al sottoscritto e agli uffici competenti è stata riscontrata l’8 settembre 2022 una comunicazione telefonica di una famiglia residente a Roviasca la quale evidenziava la mancanza di acqua in una abitazione dotata e dichiarata di fornitura autonoma di acqua ad uso domestico. Nella giornata successiva a seguito di richiesta degli Uffici competenti comunali e grazie alla disponibilità della Protezione Civile di Quiliano, è stato effettuato un primo rifornimento di 1.500 litri di acqua ad uso domestico – precisa Isetta -. Successivamente a seguito di una nuova segnalazione, nuovamente gli Uffici Comunali hanno richiesto alla Protezione Civile di Quiliano la possibilità di un nuovo rifornimento. Rifornimento avvenuto il 13 di Settembre 2022 con ulteriori 2.250 litri di acqua per uso domestico. I rifornimenti sono stati fatti a carico del Comune vista la condizione straordinaria d’emergenza idrica”.

“In considerazione delle complessive situazioni di fatto si evidenzia altresì che è stata invita la famiglia stessa ad attivarsi per eseguire gli interventi necessari atti a garantire l’autonomo approvvigionamento idrico. Si invita ancora una volta il Consigliere Comunale Fersini, prima di formulare esternazioni distorte di consultare preventivamente il Sindaco o gli Uffici Competenti comunali per ricevere le opportune informazioni. Con amarezza, riscontro ancora una volta, lo scarso rispetto degli organi istituzionali, da parte dello stesso Consiliere Comunale”.

“Infine con altrettanta amarezza riscontro la menzione (che si ritiene inopportuna) relativa al progetto sociale ‘Quilianonline’, già esposta, illustrata e motivata ampiamente in una seduta del Consiglio Comunale nel mese di marzo 2020. Di cui si è trattato diffusamente a suo tempo anche negli organi di informazione. Con la presente esprimo solidarietà e ringraziamento al Direttore e a tutta la Redazione di Quilianonline per il prezioso lavoro svolto nell’interesse della nostra diffusa comunità, come si riscontra anche dai dati delle visualizzazioni e delle informazioni di report”.

Più informazioni
leggi anche
siccità acqua rubinetto
All'asciutto
Quiliano, Fersini denuncia: “A Roviasca famiglia senz’acqua per la siccità, il Comune che fa per aiutarla?”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.