Girone a

Promozione, Carcarese e Baia Alassio si dividono la posta in palio: finisce 1-1

Succede tutto nel primo tempo: apre le marcature Brovida, risponde Zouita nel recupero

Generico settembre 2022

CARCARESE – BAIA ALASSIO 1-1 (30’ Brovida, 45’+1 Zouita)

50’ Triplice fischio

48’ Lancio di Brignone sul secondo palo, bravo Pampararo ad uscire e ad allontanare la sfera da Brovida pronto a colpire di testa

45’ Brovida sul fondo si libera del difensore e mette in mezzo, Marchisio tira ma viene rimpallato

40’ Ammonito Zouita per trattenuta su Brovida

36’ Punizione di Cavassa sul secondo palo, dove Bertozzi di testa manda sopra la traversa

33’ Infortunio per Baccino, al suo posto entra Marchisio

25’ un cambio per parte: Primoceri per Castello e Mombelloni per Bonifacino

13’ Galassi per Tornago S.

8’ triplo cambio: per la Carcarese Baccino per Gavarone, per la Baia Negroni e Mandraccia per Rossi e Perazzo

5’ Giallo per Griffini per gioco pericoloso

2’ Filtrante di Bertoni per Brignone, che lascia partire il diagonale, Pampararo devia in angolo

1’ Via alla ripresa, stessi 22 in campo

SECONDO TEMPO

48’ Fine primo tempo

47’ Ammonito Prina

46’ PARI! Palla in profondità per Zouita, che, favorito da una deviazione, riceve in posizione di dubbio fuorigioco e davanti a Giribaldi non sbaglia 

44’ Cross di Brignone dalla destra, in area piccola il difensore anticipa Brovida, palla in angolo

42’ Carcarese vicina al bis: Brovida serve in area Bertoni che calcia di prima, para Pampararo, sulla respinta colpisce Brignone ma spara alto

39’ Già un cambio per mister Bella: fuori Baglio, dentro Bertozzi

35’ Giallo per Cavassa duro su Brovida

30’ GOOOOOL! Contropiede biancorosso, Brignone serve con il contagiri Brovida che controlla e davanti a Pampararo mette in rete 

20’ Grande intervento di Pampararo su incornata di Croce

17’ Si fanno vedere anche i gialloneri: uno due in area tra Castello e Zouita che lascia partire il diagonale, di poco fuori

14’ Lancio di Gavarone per Brignone che in area di controbalzo non c’entra lo specchio

11’ Ci prova Brovida dalla distanza, conclusione debole e imprecisa

6’ cambio di gioco di Brignone, stop di Brovida che punta l’uomo, lo salta e dal fondo mette la palla quasi sulla linea di porta: nessuno riesce a fare il tap-in

Si parte alle 15:00

Carcare. Dopo la deludente sconfitta della prima giornata, serve subito una scossa alla Carcarese che vuole rialzare la testa e guadagnare i primi punti del campionato. Per farlo dovrà imporsi sulla Baia Alassio: fischio d’inizio fissato alle ore 15 al Candido Corrent agli ordini del sig. Emanuele Lorenzo Del Panta della sezione di Imperia.

Una partita che potrebbe risultare importante in ottica salvezza, obiettivo di entrambe le compagini, anche se siamo solo alla seconda giornata. La squadra di mister Chiarlone, dopo l’ottimo inizio in Coppa Italia, vuole tornare a fare bene, soprattutto davanti al suo pubblico che da anni attendeva la Promozione.

È partita invece con il piede sbagliato la stagione dei gialloneri che in Coppa Italia hanno collezionato tre sconfitte, mentre nell’esordio casalingo di campionato hanno pareggiato con la Sampierdarnese.

FORMAZIONI

CARCARESE: Giribaldi, Bonifacino, Gavarone, Croce, Spozio, Manfredi, Alò, Prina, Bertoni, Brignone, Brovida. A disp.: Delfino, Baccino, Canaparo, Gamba, Marchisio, Revello, Zizzini, Mombelloni, Moretti. All. Loris Chiarlone

BAIA ALASSIO: Pampararo, Combi, Negroni, Cavassa, Bella, Griffini, Baglio, Castello, Tornago S., Mandraccia, Zouita. A disp.: Tornago M., Primoceri, Rossi, Perazzo, Bertozzi, Galassi, Ferrara, Sgrò, Odasso. All. Giovanni Bella

ARBITRO: Emanuele Lorenzo Del Panta di Imperia

ASSISTENTI: Mario Preci e Simone Bottero di Savona

 

leggi anche
Loris Chiarlone
Promozione
Primo punto per la Carcarese contro la Baia Alassio. Mister Chiarlone: “Deluso, avremmo meritato tre punti”
Carcarese Baia Alassio
Promozione
Baia Alassio, Ismail Zouita in goal: “Due pareggi vanno bene. Ambiamo a qualcosa più della salvezza”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.