"pasticcio"

Privatizzazioni ospedali, Pasa (Cgil): “Ennesima figuraccia e dimostrazione di incapacità della Regione in tema sanità”

"Ci vorrebbe il coraggio di dire chiaramente che si è sbagliato e ci vorrebbe un atto di responsabilità vero e una nuova programmazione"

Andrea Pasa

Albenga/Cairo. “Chissà quale altro pasticcio ha in testa l’amministrazione regionale in tema di socio sanitario. Un altro bando per privatizzare un pezzo di sanità pubblica? Un altro soggetto a cui svendere un pezzo di servizi e attività socio sanitari?”.  A domandarselo è il segretario provinciale di Cgil Savona Andrea Pasa, dopo la sentenza del Tar che ha condannato Regione Liguria a risarcire il Policlinico di Monza con oltre 314 mila per l’annullamento della gara in merito all’aggiudicazione degli ospedali di Cairo e Albenga. Risarcimento per cui Regione Liguria ha annunciato presenterà appello al Consiglio di Stato.

“La cosa più triste – dice Pasa – è che non poteva che andare così. Così come denunciamo da anni ai sindaci del territorio, chiedendo un intervento forte a difesa della Sanità Pubblica, e alla Regione Liguria ogni qualvolta abbiamo avuto la possibilità di incontrarla (poche , pochissime, visto che il presidente nonché assessore alla Sanità è troppo impegnato alla questioni romane)”.

“La Regione Liguria dopo 7 anni di errori, sbagli, retromarce, mancanza di progettazione in tema di socio sanitario oggi viene ancora una volta messa all’angolo dal Tar con la definitiva  sentenza che accoglie l’azione di risarcimento del policlinico di Monza del danno da mancata aggiudicazione e condanna la Regione  a corrispondere al policlinico lombardo la somma di 314.887,95 euro, oltre agli interessi legati alla pubblicazione della sentenza”. Una sentenza che, secondo Pasa, rappresenta “l’ennesima figuraccia dell’amministrazione regionale, ma soprattutto un ulteriore dimostrazione dell’incapacità politica di amministrare la sanità in questa regione”.

“Nel frattempo – prosegue il segretario di Cgil Savona – la situazione è diventata insostenibile per migliaia di cittadini, nell’attesa del ‘privato’ si è depauperato un pezzo importante di sanità pubblica. Basta rispondere ad una domanda molto semplice: ci sono più servizi e attività socio sanitarie oggi o 6/7 anni fa? La risposta è fin troppo ovvia è davanti a tutti, ma lo è soprattutto chiaro alle migliaia di cittadini che vivono in Valbormida e nell’Albenganese, non servono altre parole, chiedete a loro”.

“In questi ultimi due anni – sottolinea – non sono state mantenute le promesse da parte di Regione Liguria delle varie riaperture delle attività depotenziate in epoca covid (Punti di primo intervento H24 di Cairo Montenotte e Albenga, il punto nascite di Pietra Ligure), ma soprattutto la Regione Liguria sostiene che non è più necessario privatizzate perché i due ospedali rientrano nel nuovo piano sanitario collegato alle risorse del Pnrr. Vero, i due ospedali non saranno più ospedali ma verranno declassati e depotenziati con la loro trasformazione in ospedali di comunità. L’esatto contrario di ciò che ha bisogno il territorio savonese, i cittadini e le comunità dell’entroterra valbormidese e del distretto albenganese”.

“La responsabilità di questo disastro è dell’amministrazione regionale, ma è più in generale è da attribuire anche a quelle istituzioni locali,  sindaci , consiglieri comunali, che in questi anni e addirittura in queste ore continuano a sostenere queste scelte e questo modello socio sanitario. Ci vorrebbe altro. Ci vorrebbe il coraggio di dire chiaramente che si è sbagliato e ci vorrebbe un atto di responsabilità vero; una nuova programmazione da condividere insieme alle comunità, le organizzazioni sindacali, i lavoratori del comparto e le istituzioni locali al fine di costruire un nuovo modello socio sanitario che parte dal potenziamento della sanità territoriale e della rete ospedaliera presente. Contrariamente non potranno arrivare quelle risposte fondamentali per la tutela del diritto alla salute”, conclude Pasa.

leggi anche
Toti ospedale Cairo ospedale Albenga
Iter
Privatizzazione ospedali, Regione non ci sta: “Presenteremo appello al Consiglio di Stato contro il risarcimento”
ospedali albenga cairo
Commento
Sentenza Tar ospedali Albenga e Cairo, Tosi (M5S): “Ora Regione dovrà risarcire il privato con soldi pubblici”
Ospedale Albenga ospedale Cairo Toti ospedali
Decisione
Privatizzazioni, il policlinico di Monza vince il ricorso: Tar condanna Regione a risarcire “per mancata aggiudicazione”
Andrea Pasa
Richiesta
Da inizio 2022 in Italia 600 morti sul lavoro, Pasa alle forze politiche: “Fermare questa strage”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.