Promozione

Primo hurrà per la Carcarese. Luca Giribaldi: “Bravi a giocare sporco e a soffrire da gruppo”

Sudatissimo successo dei biancorossi, che hanno resistito con le unghie e con i denti all'assedio del Borzoli nel finale

La Carcarese riesce a togliere lo zero dalla casella sconfitte superando con il minimo scarto (1 a 0) il Borzoli in trasferta.

Tra i grandi protagonisti di giornata, il numero uno biancorosso Luca Giribaldi: “Finalmente i primi tre punti – commenta -. Ce li meritiamo. Dopo la sconfitta a Bragno e il pareggio in casa con la Baia Alassio era troppo importante portare a casa la prima vittoria. Oggi siamo stati squadra e abbiamo sofferto”.

L’impatto con il nuovo campionato non è stato semplice per una squadra che era abituata a partire sempre favorita lo scorso anno. “C’è stato un abbraccio anche liberatorio perché è stata una settimana abbastanza complessa: ne venivamo da gare complesse un po’ per sfortuna e un po’ per nostre negligenze”, prosegue il portiere valligiano.

Tra le note liete, oltre ai punti, una squadra capace di abbandonare il fioretto e di tirare fuori elmetto e sciabola: “Ci abbiamo messo soprattutto grande cuore – conclude -. Abbiamo difeso tutti a partire dagli attaccanti. Abbiamo fatto falli tattici nelle posizioni giusto e calciato via il pallone quando c’era da giocare sporco. Bravi tutti”

leggi anche
Generico settembre 2022
Girone a
Promozione, la Carcarese soffre ma vince: battuto di misura il Borzoli
Vadese-Quiliano&Valleggia
24/25 settembre
Risultati e classifiche di Eccellenza, Promozione, Prima Categoria e Seconda Categoria
Borzoli Carcarese
Promozione
Carcarese, Luca Moretti esalta l’umiltà dei biancorossi: “Abbiamo saputo contenere e vincere un match complicato”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.