Altre news

Il 25 settembre la colletta per la Giornata mondiale del migrante e del rifugiato

Al Sacro Cuore di Savona la messa nelle lingue straniere, musica, balli e giochi

Cattedrale Savona diocesi

Savona. Domenica 25 settembre ricorrerà la 108esima Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato, che ha per tema “Costruire il futuro con i migranti e i rifugiati”. Nell’occasione in tutte le parrocchie italiane si terrà una colletta per aiutare le persone che vivono in questa difficile situazione.

A Savona la Giornata sarà celebrata nella Chiesa Sacro Cuore di Gesù e nei locali sottostanti, in corso Cristoforo Colombo. Alle ore 10:30 le comunità ecuadoriana, indiana, paraguaiana e ucraina, insieme a quella del Sacro Cuore, animeranno la messa con letture e canti nelle rispettive lingue.

Si proseguirà nelle sale attigue con musica, balli, sfide sportive, giochi per bambini e bambine e il rinfresco offerto dall’Ufficio diocesano Missioni e Migrazioni e dagli stessi stranieri cattolici. Sarà dunque un vero e proprio momento di fratellanza nella fede. L’iniziativa è promossa dall’ufficio diocesano su invito del vescovo Calogero Marino.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.