Verso il voto

Giornata elettorale: a Millesimo incontro sulla biodiversità con Fdi, Scajola rilancia il federalismo fiscale

Le comunicazioni politiche e della campagna elettorale di oggi

parlamento camera

Liguria. Di seguito i comunicati stampa di oggi, martedì 20 settembre, in vista delle elezioni politiche fissate per la prossima domenica.

A Millesimo un incontro sulla biodiversità: ospiti i candidati Fdi Monica Ciaburro e Claudio Cavallo

“Risorse agricole e fauna selvatica, valorizzazione della biodiversità”. È questo il titolo dell’incontro organizzato dal Circolo Fratelli d’Italia Valbormida, che si terrà giovedì 22 settembre alle ore 21 presso la sala consigliare del Comune di Millesimo.

Alla serata interverranno: la deputata e candidata alla Camera per il collegio di Cuneo Monica Ciaburro, segretario commissione agricola alla Camera; il sindaco di Carcare, nonché responsabile Enti locali di FDi Savona, Christian De Vecchi e il sindaco di Stellanello Claudio Cavallo, commissario Fdi Provincia di Savona e candidato alla Camera dei deputati.

Introduce e modera Francesco Garofalo, vicesindaco di Millesimo e coordinatore del circolo Valbormida.

Scajola (Noi Moderati): “Fondamentale istituire un federalismo”

“E’ fondamentale istituire un federalismo fiscale, che consenta alle Regioni di disporre di parte dei tributi, al fine di effettuare degli investimenti mirati sul territorio”, afferma Marco Scajola, capolista al Senato di Noi Moderati, che prosegue: “Un vero e proprio federalismo fiscale, che dia autonomia alle Regioni, consentendo agli Enti di reinvestire parte delle imposte sul territorio. Ad esempio, come Regione Liguria, ogni anno riscuotiamo oltre 17 milioni di euro di imposte demaniali marittime, una parte di questa cifra dovrebbe rimanere a disposizione di Regione Liguria, al fine di effettuare investimenti mirati, ad esempio per la difesa delle coste.

“Ogni anno, infatti, il nostro territorio subisce ingenti danni causati da fenomeni metereologici di notevole intensità, grazie al federalismo fiscale, Regione Liguria potrebbe utilizzare le risorse ed investirle per interventi ed opere per la difesa della costa.” Conclude Marco Scajola: “Un sistema virtuoso, che consentirebbe di prevenire danni e tutelerebbe maggiormente imprese e cittadini”.

Costa (Noi Moderati): “Rivisitare remunerazione del personale sanitario e infermieristico”

Salute in campagna elettorale toccato marginalmente? “Credo che questo dipenda da molti fattori. Il nostro paese è stato coinvolto da altre emergenze, che hanno attirato l’attenzione dei cittadini. Ma il nostro programma ha una corposa parte che riguarda la sanità. Come il tema della rivisitazione della remunerazione del personale sanitario e infermieristico, perché anche attraverso una giusta retribuzione si dà dignità al lavoro; il tema del numero chiuso; il tema di rendere più attrattivo il lavorare nei pronto soccorso. Insomma, diamo proposte concrete e importanti”. Lo ha detto a margine della visita al palacrociere di Savona il sottosegretario alla salute Andrea Costa.

“Il fatto di parlarne meno dipende anche dalle domande, quindi se ci vengono fatte domande sulla sanità siamo pronti a rispondere. Ovviamente se ci vengono fatte domande su altri temi, perché evidentemente le priorità dei cittadini sono altre, rispondiamo su altri temi. Ma per quanto ci riguarda il tema sanitario è al centro del nostro programma, anche perchè oggi c’è consapevolezza che non c’è sviluppo e non c’è crescita senza salute”, ha concluso.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.