Progetti

Contrasto all’abusivismo commerciale, in arrivo fondi dal Ministero in 6 comuni del savonese

Previsti l'incremento del personale di polizia locale, l'inserimento di nuove telecamere e la promozione di campagne di sensibilizzazione

Polizia Locale Municipale Varazze

Savonese. Partono i progetti che hanno come obiettivo la prevenzione e il contrasto all’abusivismo commerciale e alla contraffazione presentati dai Comuni di Alassio, Albenga, Finale Ligure, Loano, Pietra Ligure e Varazze. I fondi provengono dal Ministero dell’Interno e sono stati resi possibili grazie alla prefettura di Savona e al Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica.

I progetti, finanziati con risorse del Fondo per la Sicurezza Urbana per il triennio 2021-2023, consentiranno il potenziamento dei servizi di vigilanza e di contrasto dei fenomeni di abusivismo in parola attraverso l’assunzione a tempo determinato di personale della polizia locale e lo svolgimento di prestazioni di lavoro straordinario da parte dello stesso personale. E’ previsto inoltre l’incremento dei sistemi di videosorveglianza e la promozione di campagne di sensibilizzazione finalizzate a rafforzare la cultura della legalità e ad accrescere, fra i consumatori, la consapevolezza dei danni derivanti dall’uso di prodotti contraffatti.

Nei prossimi giorni saranno sottoscritti dal prefetto e dai sindaci dei Comuni interessati appositi protocolli d’intesa per regolare i rapporti reciproci tra le amministrazioni e definire le modalità di attuazione e rendicontazione delle specifiche attività progettuali.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.