Nuovi praticanti

Circolo Scherma Savona: successo a Loano, martedì riprendono i corsi a Varazze

La società savonese punta ad aumentare il numero di tesserati sul territorio provinciale

Circolo Scherma Savona

Savona. Il Circolo Scherma Savona continua la sua opera di diffusione della disciplina sportiva nella provincia savonese e dopo l’inizio scoppiettante a Loano che ha visto un gran numero di nuovi adepti avvicinarsi ai “duelli”, ora si proietta su Varazze, dove a partire da martedì riprenderanno i corsi di scherma.

A Loano, presso il Palagarassini, le prime lezioni hanno portato grande curiosità ed entusiasmo. Molti ragazzi si sono cimentati nelle prove e altri potranno continuare a farlo grazie alle tre prove gratuite che andranno avanti per tutto il mese di ottobre.

“L’aspetto significativo di questa iniziativa è stato scoprire che i ragazzi sono arrivati, sia da Loano, naturalmente, ma anche dai paesi vicini, come Toirano, Boissano, eccetera – spiegano i dirigenti della società savonese -. Da martedì, invece, come si diceva, riprenderanno i corsi anche a Varazze con un’importante novità: la Palestra della Scuola Elementare Comunale; è questa certamente rappresenta un salto di qualità per tutti coloro che vorranno avvicinarsi alla scherma, per le dimensioni della struttura che permetteranno agli istruttori di svolgere un’attività più completa ma soprattutto più divertente. A questo proposito il Circolo ringrazia l’amministrazione comunale di Varazze per l’opportunità che le è stata offerta nella speranza che la nuova palestra possa accogliere tanti giovani schermidori e promettenti schermitrici”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.