Chiarimenti

Cairo, salvo il laboratorio di analisi del San Giuseppe: non sarà trasformato in un punto prelievi

Cairo in Comune: “L’attività della minoranza è servita a convincere Asl a fare una retromarcia rispetto a quanto previsto dalla delibera regionale”

ospedale Cairo Montenotte generica

Cairo Montenotte. Il laboratorio di analisi rimarrà all’ospedale San Giuseppe e non sarà declassato ad un punto prelievi.

A confermarlo è il sindaco Paolo Lambertini durante il consiglio comunale avvenuto questa mattina, 30 settembre, in risposta ad un’interrogazione presentata dal gruppo consiliare “Cairo in Comune”.

“Prendiamo atto con soddisfazione che l’attività della minoranza è servita – sottolineano il capogruppo Giorgia Ferrari e il consigliere Silvano Nervi – la decisione dell’Asl2 di non seguire quanto scritto nella delibera regionale che prevedeva la trasformazione del laboratorio di analisi di Cairo in un semplice punto prelievi è infatti soprattutto il frutto della vigilanza e del pressing fatto dall’opposizione sia su Regione che la stessa Asl e dimostra che sollevare i problemi e combattere affinché vengano mantenuti i servizi a volte serve”.

“Continueremo a vigilare e a chiedere il mantenimento dei servizi sanitari esistenti e la reintegrazione di quelli ridotti o eliminati”, concludono i due consiglieri.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.