Interventi

Borghetto, al via la pulizia di rii e condotte. Il sindaco Canepa: “Prevenzione indispensabile”

SAT in azione su tombini e caditoie con l'ausilio di un mezzo speciale dotato di idrogetto

Borghetto Santo Spirito si prepara alle piogge autunnali e ha avviato gli interventi preventivi del caso.

Sono iniziate da alcuni giorni, infatti, le operazioni di pulizia dei rii minori del territorio comunale. In particolare verranno interessati da vari interventi il rio Casazza, rio Castellaro, rio Cianastri, rio Patarello, rio Armussi e rio Fasciol,e oltre al torrente Varatella.

Contestualmente è in corso, da parte di SAT, una capillare e approfondita pulizia dei tombini e delle caditoie con l’ausilio di un mezzo speciale dotato di idrogetto.

“Massima attenzione – dichiara il sindaco Giancarlo Canepa – per la prevenzione di eventuali problematiche legate ai prevedibili fenomeni meteorologici autunnali. L’andamento climatico degli ultimi anni ci ha insegnato a tenere sempre alta la guardia”.

Le lavorazioni sono state affidate a due ditte separate e finanziate in parte con il consueto contributo regionale e in parte con risorse reperite nel bilancio comunale, inoltre alcuni interventi verranno realizzati dagli operai del settore verde pubblico del Comune.

“Invitiamo la cittadinanza – conclude il sindaco – a segnalarci con spirito collaborativo eventuali criticità al fine di poter intervenire con la maggior tempestività possibile”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.