NovitÀ

Alassio, varchi elettronici in via Cavour e Passeggiata Cadorna: spedite le prime sanzioni

"L'occhio elettronico ha portato allo scoperto una consolidata mancanza di rispetto delle regole"

Comune Alassio Comune

Alassio. Primo bilancio rispetto ai varchi elettronici installati dal luglio scorso in Via Cavour e in Passeggiata Cadorna, ad Alassio.

“Nei giorni scorsi sono stati inviati i primi provvedimenti sanzionatori – spiega Francesco Parrella, Comandante della Polizia Municipale di Alassio – e con sorpresa abbiamo registrato numeri davvero importanti. La sorpresa deriva dal fatto che sebbene il varco sia stato attivato il 1° luglio scorso, la disciplina, anche per quanto riguarda Passeggiata Cadorna, è in realtà immutata rispetto al passato. L’unica variazione è stata la modalità di constatazione e di accertamento, ma le regole sono sempre le stesse”.

“Questo – aggiunge Parrella – sta a significare un non rispetto delle regole che si è purtroppo consolidato e che l’occhio elettronico ha di fatto portato allo scoperto. Rispetto al passato l’unico variazione introdotta ha interessato le strutture recettive con le quali è stato instaurata una fattiva collaborazione per la gestione degli accessi, anche al di fuori degli orari (6-12; 15-18) a fronte del pagamento di un ticket di 5 Euro”.

“Il dato ulteriore – aggiunge il Sindaco di Alassio, Marco Melgrati – è che su entrambe le passeggiate abbiamo registrato un maggior ordine, anche sotto il profilo degli arrivi e delle partenze, salvaguardando le fasce orarie dedicate al pranzo o alla cena. Come detto si è trattato di un’iniziativa sperimentale che avremmo valutato a fine stagione. Ora i numeri ci dicono che si è trattato di un intervento doveroso stante il non rispetto delle regole, soprattutto per quanto attiene Passeggiata Cadorna dove questa Amministrazione sta avviando un importante intervento di riqualificazione”.

“Il progetto per il rifacimento della pavimentazione da Piazza Andrea Doria a dopo Piazzetta Arenella – spiega Rocco Invernizzi, Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Alassio – è già al vaglio della Soprintendenza. Una volta ricevuta l’autorizzazione potremo procedere alla gara d’appalto dei lavori. Confidiamo di iniziare entro l’anno: Passeggiata Cadorna sarà trasformata in una vera e propria passeggiata a mare come Passeggiata Baracca, Graf, Grollero e Ciccione. Entro la fine dell’anno provvederemo a finanziare anche un secondo lotto con l’intento di arrivare all’incrocio con via Piave (la discesa per il Porto) prima della prossima stagione estiva”.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.