Conta

Tromba d’aria e grandine ad Albenga, danni a stabilimenti balneari e serre. Tomatis: “Chiederemo risaricimenti” fotogallery

Il dato sul cumulo di pioggia caduto oggi sul comprensorio ingauno è di 51.4 mm

Albenga. “Le allerte non vanno mai sottovalutate, in questo caso in maniera particolare perchè nel giro di due ore è successo di tutto: una tromba d’aria, la grandine e una bomba d’acqua”. A dirlo il sindaco di Albenga Riccardo Tomatis che si trovava sul lungomare per la prima conta dei danni dovuti al maltempo che ha colpito l’albenganese.

Oltre agli stabilimenti balneari, sono stati danneggiati anche le serre dell’entroterra: “Ci adopereremo immediatamente per ottenere i risarcimenti”.

La speranza è quella che non si ripetano questi fenomeni ma “le previsioni non sono favorevoli, la perturbazione continua a girare”, sottolinea il sindaco.

Il dato sul cumulo di pioggia caduto oggi sul comprensorio ingauno è di 51.4 mm. E ad imperversare in questo pomeriggio di allerta meteo sono stati anche i numerosi fulmini. Numerosi interventi da parte dei vigili del fuoco, in particolari per alberi e rami caduti, ma anche per box e scantinati invasi dalla piena dell’acqua che si è riversata sulle strade nel giro di poco tempo.

Per quanto riguarda il livello dei rii, il rio Antognano non dovrebbe essere esondato.

“Albenga in ginocchio per un ora d’acqua, non bastava la situazione già grave di un’economia disfatta dai rincari e dalla mancanza di personale; ora molti dovranno rimettere in ordine a tempo zero o ricostruire. Che tutti i politici si mettano una mano sulla coscienza per i tanti disastri evitabili, in 5 minuti i vicoli del centro storico si sono allagati, i tombini esplosi perché animati dall’acqua”, ha commentato il presidente di Confcommercio Albenga Lorenza Giudice.

“Le imprese stanno consumando le ultime risorse, altre sono esaurite, sono stanche di essere il centro di tutte le freccette. Vogliono essere al centro non il centro. Gli strumenti per ottenere quattrini da investire ci sono, iniziamo le procedure per declassare la Liguria a zona meno evoluta, proprio come quelle che stanno ricevendo tutti i fondi europei”, ha concluso.

leggi anche
maltempo danni ferrovia
Maltempo
Lettino piomba sulla rete ferroviaria, torna regolare la circolazione dei treni: allagamenti e alberi caduti [AGG]
fulmine spiaggia
Vademecum
Fulmine sulla spiaggia, mentre il bagnino tenta di fuggire: salvo per miracolo. Ecco come proteggersi
maltempo albenganese
Devastazione
Maltempo, pioggia e grandine flagellano il savonese. Coldiretti: “Danni alle strutture nelle aziende di Albenga”
pioggia
Aggiornamento
Maltempo: allerta gialla fino alle 12, ma nel pomeriggio attesi temporali in Liguria
Maltempo, day after ad Albenga
Soluzione
Maltempo, Toti firma la richiesta dello stato di emergenza: ancora da quantificare i danni nell’albenganese
serre danneggiate tomatis albenga
Accordo
Albenga, il Comune aiuta le aziende agricole: smaltimento gratis per i vetri delle serre danneggiate dalla grandine

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.