Soccorso in mare

Spotorno, bagnante sbattuto da un’onda contro un sasso: trasportato in ospedale

Nella dinamica ha sbattuto la testa contro un masso della battigia, sul posto sanitari e 118

118 ambulanza generica

Spotorno. Non è andato a sbattere contro gli scogli, ma l’urto contro un sasso sul tratto di una spiaggia di lungomare Guglielmo Marconi gli ha procurato comunque un lieve trauma cranico e una ferita alla testa.

E’ successo nel pomeriggio di oggi, intorno alle 18.00, ad un giovane bagnante di nazionalità straniera, sbattuto da un’onda sul masso presente nel tratto di battigia del litorale, con una dinamica che ha provocato il suo ferimento mentre stava facendo il bagno non lontano dalla riva, con il mare lievemente agitato ma tale da garantire la presenza del moto ondoso.

Immediati sono scattati i soccorsi, con la preoccupazione per l’entità del colpo.

Sul posto sono intervenuti militi e ambulanza della pubblica assistenza, oltre a personale del 118: il bagnante, dopo le prime cure da parte dei sanitari, è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale San Paolo di Savona.

Nonostante la botta e lo spavento per l’accaduto, le sue condizioni non sono giudicate gravi.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.