Spegnimento

Spento l’incendio boschivo a Cairo Montenotte: prosegue la bonifica

Dopo il presidio notturno di vigili del fuoco e volontari, le fiamme partite da un furgone si sono estese all'area circostante

Incendio Arnasco

Cairo Montenotte. E’ stato dichiarato spento l’incendio boschivo divampato a Cairo Montenotte, in località Sant’Anna, divampato nel pomeriggio del 14 agosto. Dopo il presidio di questa notte da parte di vigili del fuoco e volontari, e dopo le ultime azioni di spegnimento delle squadre a terra, il rogo è stato domato in via definitiva.

Secondo la ricostruzione sulle cause e l’origine delle fiamme, è stato l’incendio ad un furgone a scatenare le fiamme, che si sono estese velocemente alla limitrofa area boschiva della frazione cairese.

Nessuna conseguenza per il conducente del mezzo andato distrutto, così come per le abitazioni più vicine della zona, a parte il denso fumo sprigionato nelle fasi iniziali del rogo: nessuno è rimasto ferito o intossicato.

Prosegue l’opera di bonifica dei pompieri. Forse un surriscaldamento del motore o un problema elettronico all’origine delle fiamme che hanno avvolto in pochissimo tempo il furgone.

Distrutti dal fronte di fuoco quasi un ettaro di superficie boschiva.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.