Arrestati

Spacciano in centro ad Alassio, trovati con cocaina e contanti: in manette due 25enni

Sorpresi dai carabinieri in flagranza di reato, si tratta di due stranieri

Alassio. Arrestati nel tardo pomeriggio di ieri due ragazzi stranieri di 25 anni, sorpresi dal nucleo operativo e radiomobile mentre spacciavano in centro. Con sé avevano quasi un etto di cocaina, materiale per il confezionamento ed una considerevole somma di denaro, successivamente sequestrati.

I due stamattina sono comparsi davanti al Giudice di Savona che ha convalidato l’arresto.

Determinante nell’operazione è stata l’attività informativa condotta dai carabinieri della stazione di Alassio, che hanno ricevuto una segnalazione circa un giro di spaccio in città. Informazione che è stata approfondita, sviluppata, riscontrata e successivamente si è concretizzata, grazie all’azione sinergica degli uomini del nucleo operativo con quelli della locale stazione, che nel pomeriggio di ieri hanno chiuso il cerchio, facendo scattare le manette ai due ragazzi.

Alla individuazione dei presunti responsabili ha preso parte attiva anche il personale della stazione di Loano. Le indagini continuano.

Gli arresti si inquadrano nel contesto operativo pianificato dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Savona, in conseguenza del quale tutte le compagnie dipendenti, nel loro ambito territoriale, dall’inizio della stagione estiva continuano a disimpegnare giornalmente pattuglie a piedi, pattuglie automontate, posti di controllo nei punti nevralgici della città. Prendono parte attiva il 15 NEC e il nucleo cinofili di Villanova d’Albenga che con il loro supporto integrano il presidio del territorio.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.