Successo

Ps di Albenga, la petizione è un successo anche ad Alassio: raccolte oltre 600 firme in 2 giorni

Casella: “La battaglia per una sanità pubblica efficiente, per avere un ospedale pienamente funzionante e un pronto soccorso prosegue”

Alassio raccolta firme ospedale

Alassio. Sono oltre 600 le firme raccolte ad Alassio nell’ambito della grande petizione, partita da Albenga, che sta coinvolgendo diversi Comuni del savonese. 

Una raccolta firme per richiedere la riapertura del pronto soccorso presso l’ospedale Santa Maria di Misericordia, che venerdì e sabato ha vissuto due momenti importanti nella Città del Muretto. 

“La raccolta firme sta procedendo davvero alla grande, – il commento del consigliere alassino Jan Casella. – Venerdì pomeriggio all’Avis e sabato mattina al mercato abbiamo raccolto tantissime firme, superando le 600”.

“Ringrazio l’Avis per la disponibilità della sede e tutti i cittadini e turisti che stanno rispondendo in massa all’iniziativa. Speriamo che questa importante istanza possa arrivare più in alto possibile”, ha proseguito. 

“Per me è la ‘madre di tutte le battaglie’. Il territorio deve rimanere unito e andare avanti, come sta facendo. La battaglia per una sanità pubblica efficiente, per avere un ospedale pienamente funzionante prosegue”, ha concluso. 

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.