Risposta

Prenoto Salute, la Lista Toti risponde a Natale: “Il servizio funziona bene, ennesima stecca del consigliere”

"Probabilmente nella fretta di prendersi un posto al sole come i colleghi di centrosinistra, ha trovato un argomento a caso e ha provato ad incentrarvi una polemica"

Medico Stetoscopio Dottore

Liguria. La Lista Toti risponde alle affermazioni del consigliere regionale del Pd Davide Natale rispetto a “Prenoto Salute”.

“Certo mancava anche un commento di Natale sulla sanità – spiegano dalla Lista Toti – Probabilmente nella fretta di prendersi un posto al sole come i colleghi di centrosinistra, ha trovato un argomento a caso e ha provato ad incentrarvi una polemica. Peccato il servizio funzioni bene e che evidentemente nemmeno ha provato a conoscerlo. E non si parla di dettagli, ma di intero uso e funzionamento”.

“Partiamo dal principio. Natale afferma la piattaforma Prenoto Salute costringa i cittadini a muoversi da un capo all’altro della Liguria per poter fare esami. Intanto, non sa che, per adesso, il servizio copre solo visite radiologiche. L’obiettivo è quello di estendere il servizio anche alle altre prestazioni, ma per ora si sta sperimentando, con successo, solo questo tipo di prenotazione. Poi, ‘dimentica’ che il sistema chiede dove si preferisca effettuare la visita, facendo scegliere la sede gradita”.

“Ancora, omette che Regione Liguria è stata tra le prime ad aprire le agende tra aziende sanitarie: con il servizio CUP si può chiamare per verificare se vi sia posto in altra sede per anticipare l’esame di cui si ha bisogno. Il nuovo sistema Prenoto Salute, è semplicemente un’evoluzione che permetterà di accelerare i tempi. Infine, ci domandiamo con quale Natale dobbiamo parlare: se con quello che si lamenta perché i liguri sarebbero costretti al turismo sanitario fuori regione per mancanza di offerta di prestazioni, oppure con il Natale che si lamenta perché gli stessi liguri improvvisamente non sarebbero in grado di spostarsi invece all’interno della Regione, facendo meno chilometri”.

“Quindi, per poter dire la sua e criticare la sanità, a prescindere, regala l’ennesima nota stonata all’interno di un concerto che prosegue da tempo tra stecche e assoli maldestri”.

leggi anche
Due nuove Tac al San Paolo di Savona
Servizio
Prenoto Salute, dal 10 ottobre sarà possibile prenotare tutte le prime visite specialistiche

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.