Nuoto in acque libere

Miglio di Varigotti, la tramontana non ferma la settima edizione: oltre duecento al traguardo fotogallery

Francesco Ghettini primeggia davanti a Davide Damonte Cola e Filippo Sala; tra le donne successo allo sprint di Alessandra Biscotti su Rebecca Rimoldi, terza Chiara Guarisco

7° Miglio di Varigotti
Il testa a testa tra Alessandra Biscotti e Rebecca Rimoldi

Finale Ligure. Domenica 7 agosto, nello specchio di mare davanti a Varigotti, l’Associazione Varigotti Insieme con il patrocinio del Comune di Finale Ligure e la collaborazione della ASD Doria Nuoto 2000 Loano hanno organizzato la settima edizione del Miglio di Varigotti, gara in acque libere con la partecipazione di quasi 240 atleti.

Il nuovo percorso, un classico triangolo che si è spinto fino ai 400 metri dalla riva, è stato condizionato da un forte vento di tramontana, che oltretutto non ha permesso all’organizzazione di preparare il campo gara come programmato.

Comunque, la manifestazione si è svolta regolarmente con la partecipazione di atleti di fama internazionale e molti noti nomi delle acque libere liguri e da fuori regione. Molte le famiglie presenti nella starting list e tanti i debutti nella distanza dei 1.852 metri: il 15% dei partecipanti aveva meno di 13 anni.

Il vincitore assoluto è stato Francesco Ghettini, nome famosissimo nel circuito delle gare in mare, vincitore della ultramaratona Capri-Napoli (36 km) ma anche di gare di Coppa del Mondo, che ha chiuso in 26 minuti e 4 secondi. Alle sue spalle il giovanissimo, classe 2005, Davide Damonte Cola della Rari Nantes Arenzano staccato di soli 6 secondi, mentre sul terzo gradino del podio chiude Filippo Sala di Idea Sport distaccato di circa 20 secondi.

Tre le donne successo di Alessandra Biscotti, finalese e tesserata per l’Amatori Nuoto Savona, in 28 minuti e 53 secondi, che batte al fotofinish Rebecca Rimoldi (Mio Club) per un solo secondo. Terza Chiara Guarisco atleta di casa e tesserata per la Doria Nuoto 2000 Loano che chiude poco sopra i 30 minuti.

Tra i master spiccano le prestazioni di Andrea Imperiale (premiato come primo master ma arrivato in verità terzo assoluto) e Guido Nicora (Nuotatori Genovesi) in campo maschile ed Ambra Nicolini e Raffaella Alessandrini (Canottieri Vittorino da Feltre) tra le donne.

Tra gli Esordienti vince Sofia Rossetti in 33 minuti e 29 secondi tra le femmine e Alessandro Barbazza della Canottieri Vittorino da Feltre (Piacenza) in 33 minuti e 30 second tra i maschi.

Tutti i risultati sono consultabili cliccando qui. La gara è stata portata a termine da 206 atleti.

Alle premiazioni erano presenti il sindaco di Finale Ligure Ugo Frascherelli, l’assessore Andrea Guzzi, il presidente della Croce Bianca di Varigotti Michele Piantelli ed il residente di Doria Nuoto 2000 Loano Massimiliano Gattuso.

Tra i premiati la più giovane arrivata al traguardo è stata Eldana Arecco nata nel 2012 e i due meno giovani Grazia Gavoglio e Graziano Ottonello, nati entrambi il 3 agosto 1953. La festa si è conclusa con la premiazione della squadra che ha portato all’arrivo più concorrenti, quasi quaranta, ovvero la Genova Nuoto My Sport.

 

leggi anche
6° Miglio Marino di Varigotti
Settima edizione
Nuoto, ritorno l’appuntamento col Miglio di Varigotti

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.