Disastro

La Liguria colpita da violentissima grandinata: tetti sfondati e linea ferroviaria interrotta fotogallery

Chicchi grossi come pietre, decine di interventi per i vigili del fuoco. A Cavi di Lavagna crolla uno stabilimento balneare sui binari

Violentissima grandinata sul Tigullio, tetti sfondati e linea ferroviaria interrotta

Lavagna. Un temporale associato a una violentissima grandinata con forti raffiche di vento ha investito la zona del Tigullio tra le 7.00 e le 7.30 di questa mattina, provocando numerosi danni e allagamenti. Decine gli interventi per i vigili del fuoco.

La linea ferroviaria è stata interrotta tra Chiavari e Sestri Levante a causa del crollo della struttura dei bagni Ziki Paki a Cavi di Lavagna. I binari sono ostruiti da pezzi di legno, ombrelloni, pannelli e materiale vario. Inoltre alcuni teloni sono finiti sui cavi elettrici, portati dal vento. Sul posto anche la polizia.

Problemi anche sull’Aurelia tra Cavi e Sestri Levante a causa di un albero caduto sulla carreggiata. Sul posto la polizia locale e i carabinieri al lavoro per sgomberare la strada. I vigili del fuoco sono stati allertati per decine di alberi abbattuti in parchi e giardini privati.

Generico agosto 2022

I tecnici di Rfi sono sul posto per consentire la regolare ripresa del traffico ferroviario. Nel frattempo sono stati richiesti bus sostitutivi. I treni Alta Velocità, InterCity e regionali possono registrare un maggior tempo di percorrenza fino a 60 minuti. I treni direttamente coinvolti sono il FrecciaBianca 8605 Genova Piazza Principe (6:47) – Roma Termini (12:03) e l’Intercity 658 Livorno Centrale (5:25) – Milano Centrale (10:00).

Il crollo parziale dello stabilimento ha interessato anche una parte dell’Aurelia, dove si registrano problemi al traffico. “Stiamo lavorando coi tecnici per liberare l’area il prima possibile, questo è il punto più critico ma si segnalano disagi su tutto il territorio”, ha spiegato il sindaco Alberto Mangiante.

Violentissima grandinata sul Tigullio, tetti sfondati e linea ferroviaria interrotta

I chicchi di grandine, del diametro di alcuni centimetri come dimostrano foto e video raccolti dalla rete nowcasting dell’associazione Limet, hanno devastato terreni, danneggiato i tetti delle abitazioni e sfondato i vetri delle auto. Alcune vetture hanno riportato ammaccature alla carrozzeria. Diversi anche i problemi provocati dal vento: alberi abbattuti, oggetti pericolanti, capannoni scoperchiati.

Alcune zone nel centro storico di Lavagna sono state allagate a causa dell’intensità della precipitazione. A Chiavari non si segnalano particolari criticità ma è stato chiuso il sottopasso ferroviario alla foce dell’Entella.

La sala della Protezione civile della Regione Liguria che da ieri sera è in presidio continuativo e in collegamento con i territori comunica che nel levante ligure dove tra le 7 e le 8 della mattina si sono registrati 20 millimetri di pioggia in 5 minuti.

Violentissima grandinata sul Tigullio, tetti sfondati e linea ferroviaria interrotta

Su tutta la Liguria è in vigore fino alle 15.00 di oggi l’allerta meteo gialla per temporali. Si invitano i cittadini a prestare la massima attenzione negli spostamenti. L’allerta gialla emanata ieri sera a mezzanotte è previsto finisca alle 15, ma si è in attesa degli aggiornamenti che verranno comunicati prima della scadenza. La sala della Protezione civile è in presidio permanente e in contatto con tutti i territori.

leggi anche
Maltempo: violentissima grandinata sul Tigullio, tetti sfondati, alberi caduti e linea ferroviaria interrotta
Situazione
Maltempo, grandinate e raffiche di vento fino a 143km/h. La Regione: “Al termine dell’allerta la valutazione dei danni”
Maltempo: violentissima grandinata sul Tigullio, tetti sfondati, alberi caduti e linea ferroviaria interrotta
Proposta
Maltempo in Liguria, Campomenosi (Lega): “Chiedere intervento dell’Unione Europea”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.