In tilt

Incidente A10, scontro auto-camion tra Albenga e Andora: 2 feriti in codice rosso e fino a 8 km di coda

Sul posto 3 ambulanze della croce bianca di Albenga, della bianca di Andora e della bianca di Borghetto, 2 automediche e i vigili del fuoco

code coda autostrada a10 generica

Agg. ore 11.15. La situazione di traffico dovuta alla coda che si era formata in seguito all’incidente tra Albenga e Andora in A10 si è risolta.

Agg. ore 10.25. In seguito all’incidente di questa mattina in A10 ci sono ancora di 8 chilometri di coda tra Borghetto e Andora in direzione Francia.

Agg. Ore 8:30. Confermati 3 feriti nello scontro auto-camion avvenuto in A10, all’altezza di Alassio, tra Albenga e Andora, in direzione Francia. Stando a quanto riferito, due i feriti gravi, in codice rosso, trasportati all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure, mentre uno se l’è cavata con un codice verde. Il traffico è sempre più in tilt con la coda che ha superato gli 8km in estensione. 

Agg. Ore 7:50. Stando a quanto riferito, il traffico non è più bloccato ma l’incidente ha creato una lunga coda di oltre 5 km tra Albenga e Andora in direzione Francia. Ancora in atto i soccorsi.

Alassio. Incidente stradale, intorno alle 6,30, in autostrada. Stando a quanto riferito si sarebbe verificato uno scontro tra un’auto e un camion all’altezza di Alassio, tra Albenga e Andora, in direzione Francia. 

Le informazioni sull’accaduto sono ancora poche, i soccorsi sono in atto. I feriti sarebbero 3 e immediata è scattata la chiamata ai soccorsi. 

Sul posto, al momento, sono presenti 3 ambulanze della croce bianca di Albenga, della bianca di Andora e della bianca di Borghetto, 2 automediche e i vigili del fuoco. 

L’incidente ha letteralmente bloccato il traffico, con una coda ferma al momento di 1km in estensione. Il sito di Autofiori al momento sconsiglia infatti di percorrere il tratto Albenga-Andora in direzione Francia. 

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.