Blitz

Eroina e cocaina davanti alla scuola, pusher sferra pugno a carabiniere: arrestato

E' stato fermato davanti al cancello dell'edificio scolastico, militare ferito nella colluttazione

Carabinieri Albenga via degli Orti

Albenga. Aveva scelto via degli Orti ad Albenga, proprio davanti alla scuola elementare e al vicino oratorio, come luogo di spaccio di eroina e cocaina.

I carabinieri di Albenga, impegnati in un servizio antidroga nei pressi di edifici scolastici, hanno arrestato un extracomunitario nordafricano, 37 enne, in atteggiamento sospetto, pluripregiudicato, senza fissa dimora, irregolare sul territorio nazionale, risultato in possesso di sostanza stupefacente.

Il pusher, alla vista dei militari, ha tentato di sottrarsi al controllo colpendo un militare con un pugno al volto e, una volta bloccato, scalcinandolo con un pestone, che ha procurato lesioni alla mano del militare guaribili in 7 giorni.

L’extracomunitario, non nuovo a questo tipo di reati, sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di 17 dosi di eroina, regolarmente confezionata in involucri di diverso formato, pari a grammi 27,83, oltre a 5 dosi di cocaina del peso complessivo di 3,99 grammi, già confezionate e pronte per l’uso, oltre alla somma contante di 150 euro e tre telefoni cellulari, che sono stati sottoposti a sequestro.

Il 37enne, su disposizione del pm di turno, è stato condotto nel carcere di imperia, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Savona, per la successiva convalida del fermo sulla base dei riscontri maturati nel corso dell’arresto e a carico dello spacciatore.

leggi anche
Generico agosto 2022
Eroina balneare
Savona, a 60 anni spaccia droga vicino alle spiagge del Prolungamento: arrestato dalla polizia

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.