Nella notte

Alassio, ubriaco molesta i passanti e si scaglia contro i poliziotti: arrestato

Resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, per 3 anni non potrà fare ritorno nella cittadina alassina

polizia notte

Alassio. Prosegue costantemente l’intensificazione dei servizi di prevenzione e controllo del territorio del Commissariato di Alassio disposta dal Questore di Savona per la sicurezza della cittadina rivierasca, in particolare durante questo periodo estivo.

I servizi, realizzati quotidianamente in collaborazione con personale del Reparto Prevenzione Crimine, sono finalizzati principalmente alla prevenzione e a garantire la massima sicurezza in tutte le aree della città ed in particolare nelle zone ad alta frequentazione turistica.

Nell’ambito di tali attività i poliziotti del Commissariato, hanno tratto in arresto un uomo con l’accusa di resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale e danneggiamento: il soggetto verrà anche segnalato per ubriachezza. Questa notte, infatti, la Volante del Commissariato è intervenuta per la segnalazione di una persona in stato di agitazione che creava problemi in strada e ai passanti. Una volta giunti sul posto i poliziotti si sono trovati di fronte una persona in evidente stato di alterazione alcolica, che ha opposto resistenza alle operazioni di identificazione, scagliandosi con calci e pugni contro l’autovettura della Polizia e contro gli agenti che sono dovuti ricorrere alle cure mediche.

Comportamento che ha fatto scattare la misura restrittiva nei suoi confronti. L’uomo, già gravato da precedenti, dopo le incombenze di legge è stato posto a disposizione della Magistratura.

Il Questore ha inoltre emesso a suo carico la misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio per il Comune di residenza e per tre anni non potrà fare ritorno nel Comune di Alassio.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.