Provvedimento

Tour sanità 2022, Tosi: “Regione sanzionata per violazione della legge elettorale”

Il consigliere pentastellato: "Sono anni che denunciamo i giochini del centrodestra. Ora Agcom ci dà ragione"

Regione Liguria palazzo regione

Regione. “Apprendiamo, senza sorpresa, che AgCom (autorità per le garanzie nelle comunicazioni, ndr) ha sanzionato la Regione Liguria per violazione della legge elettorale. Ricordiamo però che il ‘Tour Sanità 2022’ è solo la punta dell’iceberg: sono infatti anni che il centrodestra, con vari mezzi ed eventi su misura, si comporta così e guarda caso lo fa quasi sempre a ridosso degli appuntamenti elettorali”. Lo dichiara il capogruppo regionale del M5S Fabio Tosi.

“Purtroppo – spiega -, oltre al danno, ora si palesa anche la beffa: saranno infatti i cittadini liguri a pagare e sarà, per loro, un doppio esborso. Questo perché prima la Giunta usa soldi pubblici per fare marchette elettorali, poi dovrà spenderne altri (sempre pubblici) per far fronte alla sanzione”.

“Arrivata perché a furia di tirare la corda, questa si è spezzata. Un’allegra e arrogante gestione, questa del centrodestra, che, come M5S, abbiamo sempre denunciato. Ora AgCom ci dà ragione”, conclude Tosi.

Cliccando qui è possibile consultare la delibera dell’autorità per le garanzie nelle comunicazioni nei confronti di Regione Liguria.

 

 

leggi anche
palazzo regione
Comunicazione
Regione: “Pronuncia AgCom crea un precedente sui loghi istituzionali ritenuti personali”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.