Bando

Savona, Laura Barbantini sarà il nuovo direttore dei musei civici

L'ha preceduta Eliana Mattiauda che ha ricoperto l'incarico per 23 anni

pinacoteca savona

Savona. Laura Barbantini sarà il nuovo direttore dei musei civici a Savona.

La commissione le ha assegnato un punteggio totale di 85 (25 per il curriculum e 60 per il colloquio); il secondo candidato (Barbara Viale) è arrivata a 75 (17 curriculum e 58 colloquio), infine Massimiliano Caldera a 73 (rispettivamente 31 e 42).

La Giunta Comunale a inizio marzo aveva espresso parere favorevole all’avvio delle procedure per l’assunzione di un specialista in attività culturali/Direttore musei civici nelle more dell’adozione e approvazione del piano del fabbisogno di personale.

L’assunzione per la copertura dei posti di specialista in attività culturali/Direttore musei civici (categoria giuridica D) è subordinata all’approvazione della commissione per la stabilità finanziaria
degli Enti locali e verrà formalizzata con successivo provvedimento, previo accordo con l’ente di appartenenza del dipendente.

Prima di Barbantini, a ricoprire l’incarico è stata Eliana Mattiauda, che ha lasciato il Comune di Savona per pensione da fine settembre 2019 dopo 23 anni di servizio.

Più informazioni
leggi anche
eliana mattiauda
Dopo 23 anni
Savona: in pensione Eliana Mattiauda, la storica direttrice dei musei
pinacoteca
Savona, Mattiauda: “Tra il 2013 e il 2014 partiremo con il Polo della ceramica savonese”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.