Incontro

“Parole ubikate in mare”, sabato 2 incontro con la filosofa Michela Marzano

Alle ore 21,15 in piazza della Corcordia ad Albissola Marina

michela marzano

Albissola Marina. Sabato 2 luglio alle ore 21,15 ci sarà l’incontro con la filosofa Michela Marzano in piazza della Corcordia ad Albissola Marina.

La docente universitaria (Direttrice del Dipartimento di Scienze Sociali alla Sorbona di Parigi, e Professore ordinario di filosofia morale presso l’università Paris Descartes) presenterà il libro “Stirpe e vergogna” edito da Rizzoli.

L’evento si svolge nell’ambito dell’iniziativa “Parole ubikate in mare”, a cura della Libreria Ubik e del Comune di Albissola Marina.

Il libro è il racconto di una scoperta dolorosa. “La filosofa scopre un giorno che suo nonno era fascista – spiegano gli organizzatori -. Non uno dei tanti italiani obbedienti, ma uno squadrista della prima ora, tra gli artefici della marcia su Roma e magistrato incattivito dal regime. Dettata da un’urgenza privata e insieme civile, la ricerca di Michela si misura con i silenzi d’un paese che non ha mai davvero fatto i conti con quella storia”.

“Toccando le corde più profonde d’una tragedia collettiva che ci riguarda da vicino. Perché l’eredità di sangue e di stirpe è un’identità inconscia che ancora pesa sul corpo della nazione. E perché l’acquiescenza di allora trova un’eco sinistra nel conformismo di oggi, patologia crescente nel ceto politico e nel ceto intellettuale”, hanno concluso.

L’ingresso è gratuito. In caso di pioggia l’incontro si terrà al coperto nel Museo Muda adiacente.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.