Nuovo anno

Lions Club Vado – Quiliano “Vada Sabatia”, il nuovo presidente è Carolina Gaggiolo

Venerdì primo luglio si è svolta, a Vado Ligure, la serata del passaggio delle cariche

Vado Ligure. Venerdì primo luglio si è svolta, a Vado Ligure, la serata del passaggio delle cariche dove il past president Alba D’Agosta, dopo i ringraziamenti, ha consegnato il martelletto alla nuova presidente Carolina Gaggiolo.

Nonostante l’attuale situazione pandemica, tanti sono stati i service che hanno visto partecipe il Lions Club. Il 9 luglio 2021 ha organizzato la “Serata d’Estate”, una serata di beneficienza a favore delle nuove povertà, dove il club ha devoluto l’intero ricavato ad associazioni locali che si occupano delle fasce più deboli della popolazione. Il 27 novembre scorso è stato organizzato, presso la sala consiliare del comune di Quiliano, un convegno sul tema della violenza sulle donne, mentre si sono celebrate le festività natalize con il Lions Club Savona Priamar.

Il 6-7 febbraio 2022 il medici soci del Lions Club hanno fornito assistenza sanitaria alle finali promozione del campionato di serie BM di hockey indoor di Cairo Montenotte, organizzata dall’ASD Pippo Vagabondo.

Dal mese di gennaio, grazie all’aiuto del presidente di Zona Dante Mirenghi, “si è creata una rete di collaborazione con tutti i Lions Club di Savona, Vado Ligure-Quiliano e Spotorno, che ha permesso di ideare e realizzare diversi service insieme”. A Marzo si è svolto il torneo di sudoku “Memorial Felice Rota”, il cui ricavato è stato interamente devoluto, tramite la LCIF, agli sfollati del conflitto in Ucraina.

A maggio è stata la volta della “caccia al tesoro”, svoltasi tra le vie ed i monumenti della Città dei Papi: un’occasione per riscoprire le meraviglie e le tradizioni del nostro territorio sfidandosi e divertendosi insieme. A giugno infine si è svolta la camminata della salute, che ha visto anche la straordinaria partecipazione della LILT di Savona.

La squadra di Carolina Gaggiolo ha subito pochi cambiamenti rispetto allo scorso anno: sono stati riconfermati il segretario Sabrina Cassaglia, il cerimoniere Andrea Nari ed il tesoriere Pino Bernat, mentre Fulvio Canobbio sarà il censore per l’anno lionistico 2022-2023.

La neo-presidente ha voluto ricordare i prossimi appuntamenti del club: il 19 luglio ci sarà un’incontro con i ragazzi che partecipano al progetto degli scambi giovanili internazionali Lions, mentre il 22 luglio si rinnoverà l’appuntamento della “Serata d’Estate”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.