Che sound!

Le Grotte di Borgio Verezzi diventano sala da concerto con la prima edizione di “Cavern Music Jazz”

In omaggio allo storico locale che vide gli albori della gloriosa carriera dei Beatles

concerto grotte borgio

Borgio Verezzi. Ritorna la musica in Grotta: dopo il successo delle passate edizioni della rassegna “In Punta di Suono”, la musica sarà di nuovo protagonista, questa volta con il jazz d’autore, ma anche con generi come il folk, la classica, il pop, il tango argentino, la bossanova. Rinomati artisti riempiranno la sala di note, ritmo ed emozioni.

Si terrà, infatti, la prima edizione del “Cavern Music Fest”, in omaggio allo storico locale che vide gli albori della gloriosa carriera dei Beatles, in un gioco di parole che indica anche lo straordinario palcoscenico della prima sala delle Grotte di Borgio Verezzi, con i suoi vividi colori, le architetture dettate dalla natura e l’incredibile acustica.

Il festival si svolgerà in 4 serate, il 9, 22 e 29 agosto ed il 5 settembre, tutte con inizio spettacolo alle 21.30 e con un costo di ingresso di 9 euro a persona. Vista l’ampiezza ridotta della sala, il numero di posti è limitato; si consiglia, pertanto, di prenotare il proprio posto al numero 019610150. Si consiglia un abbigliamento adeguato ai 16 gradi e al 70% di umidità della Grotta.

Oltre a questi eventi le Grotte aspettano i visitatori tutti i giorni con visite alle 9-10-11 e 15-16-17-18. Nei mesi di luglio, agosto e prima settimana di settembre è attiva anche la visita serale alle 21 tutti i mercoledì e venerdì.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.