Incendio

Incendio in via Bartoli a Savona: in corso la bonifica, tre appartamenti inagibili fotogallery

Si sta valutando se, nelle prossime ore, potranno rientrare o meno i proprietari delle altre case, che sono stati precauzionalmente allontanati

Agg. ore 18.30. Continuano le operazioni di bonifica da parte dei vigili del fuoco in seguito all’incendio divampato dal tetto del civico 2 di via Bartoli a Savona. Secondo quanto riferito gli inquilini, che non potranno tornare nelle prossime ore nelle loro abitazioni, sono una trentina. I pompieri li stanno accompagnando a prendere i loro beni.

Agg. ore 14:30. L’incendio è stato spento, sono in corso in questo momento le operazioni di bonifica. Sul posto sono intervenuti da questa mattina 20 unità e 2 funzionari. Per quanto riguarda i danni, la parte del palazzo colpita dalle fiamme è totalmente “scoperchiata” e sono tre gli appartamenti inagibili che si trovano all’ultimo piano del civico 2, in cui non potranno rientrare gli inquilini. Si sta invece valutando, in base all’esito degli esami di stabilità dell’immobile, se potranno rientrare o meno nelle prossime ore i proprietari delle altre case, che sono stati precauzionalmente allontanati.

Agg. ore 12:25. Sono arrivati in via Bartoli anche i tecnici di Italgas per controllare le condutture e verificare che non ci siano stati danni all’impianto.

Agg. ore 12:05. Sul posto è giunto anche il sindaco di Savona Marco Russo: “Sono venuto a constatare quanto accaduto e a parlare con le persone coinvolte per capire se possiamo essere utili in qualche modo”, ha detto una volta arrivato in via Bartoli, dove si è confrontato anche con l’amministratrice del palazzo Sabrina Angeleri.

Incendio in via Bartoli a Savona

Agg. ore 12:00. “Le due mansarde sono compromesse”. A dirlo è il comandate provinciale dei vigili del fuoco Emanuele Gissi che conferma come i due appartamenti all’ultimo piano abbiamo subito danni ingenti. L’incendio, inizialmente divampato sul tetto dell’edificio, infatti si è poi diffuso  anche all’interno delle case e tutti i condomini sono stati fatti evacuare. L’edificio al momento è stato messo in sicurezza, quindi i vigili del fuoco accompagneranno gli inquilini all’interno delle loro abitazioni per riuscire a recuperare gli oggetti che si sono salvati.

Agg. ore 11:15. Sono stati gli operai, in quel momento al lavoro sul tetto, a lanciare l’allarme intorno alle 8:30 “Ieri, in chiusura, ho controllato il cantiere e non c’era nessun problema – dichiara il direttore dei lavori –  Oggi gli operai stavano installando le guaine impermeabilizzanti in tessuto non tessuto, quando all’improvviso hanno visto una fiammata. Per fortuna nessun si è fatto male”. Sono stati gli stessi operai ad avvertire l’uomo all’interno della sua abitazione dell’ultimo piano, che è subito scappato, qui la sua testimonianza.

Incendio in via Bartoli a Savona

Agg. ore 10:30. “Ad ora l’incendio è sotto controllo – rassicura il comandante provinciale dei vigili del fuoco Emanuele Gissi – bisognerà tagliare il tetto e spegnere tutto i focolai”, spiega informando che al momento i danni più importanti hanno interessato un appartamento dell’ultimo piano. Una volta spento l’incendio, si procederà con la valutazione della stabilità dell’edificio.

Agg. ore 10:00. Per mettere la zona in sicurezza e favorire le operazioni dei soccorsi, è stato chiuso al traffico, oltre a via Borniquez, anche un tratto di via Servettaz: da via Leoncavallo/via Saredo fino a Risparmio Casa.

Savona. Incendio questa mattina a Savona. Le fiamme sono divampate intorno alle 9 sul tetto di un palazzo di via Bartoli che era oggetto di lavori di ristrutturazione e messa in sicurezza dovuti ad infiltrazioni.

Immediata la segnalazione ai vigili del fuoco che sono giunti tempestivamente sul posto e stanno operando con tre squadre per cercare di domare l’incendio che pare essere di grosse dimensioni. Il rischio è che si possa propagare anche alle altre case vicine.

Dalle informazioni raccolte, non dovrebbero esserci feriti. L’intero palazzo, che comprende due civici, è stato evacuato. Interessati dall’incendio, al momento, i due appartamenti del civico 2 che si trovano al piano mansardato.

In via Bartoli sono giunti anche un’ambulanza della Croce Bianca di Savona, la polizia locale e una pattuglia della polizia di Stato.

Per permettere le operazioni di spegnimento e il transito dei mezzi di soccorso, è stata chiusa al traffico via Borniquez.

 

leggi anche
Incendio in via Bartoli a Savona
Incendio
Incendio in via Bartoli a Savona: prosegue la bonifica, 30 persone evacuate
Incendio in via Bartoli a Savona, il giorno dopo il rogo
Aggiornamento
Incendio in via Bartoli a Savona: prosegue la bonifica, al via gli accertamenti sull’agibilità degli alloggi

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.