Basket

Amatori Pallacanestro Savona, sciolta la riserva: sarà ancora Serie A2

Confermato lo staff tecnico, così come molte giocatrici

Amatori Pallacanestro Savona Vs NicoBasket Femminile

Savona. L’Amatori Pallacanestro Savona comunica che, nella giornata di venerdì 1 luglio, in anticipo rispetto alla scadenza ultima del 7 luglio, ha adempiuto agli obblighi per l’iscrizione alla Federazione Italiana Pallacanestro e alla Lega Basket Femminile per la partecipazione al campionato di Serie A2 per la stagione 2022/2023.

La riserva all’iscrizione è stata sciolta grazie al rinnovo degli accordi di abbinamento con il main sponsor Azimut Consulenza e con le aziende Cogeim di Sergio Saponara e Dives-Rimagest-Eon che hanno deciso di continuare il percorso iniziato lo scorso anno e che la società savonese ringrazia sentitamente.

Al contempo l’APS comunica la conferma dello staff tecnico che tanto ha contribuito al raggiungimento dell’obiettivo nella passata stagione, composto dal capo allenatore Roberto Dagliano e dagli assistenti Giacomo Cacace e Vito Faranna, alla guida della prima squadra e dell’Under 19.

Inoltre la società savonese rende noto di aver raggiunto l’accordo annuale con le giocatrici Alice Sansalone, Lucrezia Zanetti, Giulia Picasso, Beatrice Paleari, Elena Poletti, Giada Leonardini e Alice Ceccardi, già reduci dalla salvezza conquistata nella scorsa stagione, anche per il prossimo campionato che inizierà l’8 ottobre con raduno previsto per giovedì 25 agosto. A questa rosa di base verrà aggiunta dopo due anni di prestito al Basket Pegli di Serie B il play classe 2005 Gaia Vivalda che si unirà alle under già facenti parte la rosa dello scorso anno: Gorini, Ghigliotto, Pesce, Cignoni.

“La possibilità di giocare la A2 per il secondo anno consecutivo e la conferma dello staff e delle ragazze colonne portanti della stagione scorsa in tempi relativamente brevi ci rende soddisfatti – afferma la dirigenza dell’Amatori -. Soprattutto per la volontà di rimanere anche da parte di chi ha avuto proposte ben più allettanti e ha scelto di continuare a giocare da noi senza rimborso”

“Dopo un primo anno molto difficile e faticoso nel quale abbiamo raggiunto l’obiettivo della salvezza proprio sul filo di lana – prosegue -, ripartiamo con entusiasmo portandoci dietro quello che abbiamo costruito nello scorso campionato. Vogliamo completare la squadra entro il 15 luglio con la giocatrice straniera nel ruolo di centro/ala grande e di una ala piccola per consentire a Paleari e Poletti di recuperare con calma dagli infortuni che le hanno colpite lo scorso anno”.

“Il nostro obiettivo resta sempre la salvezza all’ultimo tiro dell’ultima partita utile con lo stesso gruppo di ragazze liguri e siamo curiosi, ripartendo di fatto con la stessa squadra della scorsa stagione, di capire cosa sarebbe successo già al primo anno senza tutti gli infortuni che abbiamo avuto ben sapendo che la seconda stagione di una neopromossa è spesso più difficile della prima” conclude.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.