Ambiente

A Laigueglia serata di approfondimento sulla sostenibilità ambientale

Il Comune è dotato di un dispositivo di depurazione biologica completamente subacque

Laigueglia Vista Piazza

Laigueglia. Grazie alla collaborazione tra comune di Laigueglia, InfoRmare ASD e MUDS Depurazione Marina, si terrà a Laigueglia una serata di divulgazione ambientale sotto le stelle per offrire alla popolazione e ai numerosi turisti presenti nella bellissima località balneare, l’opportunità di conoscere l’impianto del sistema MUDS di cui si è dotato il comune di Laigueglia per il trattamento e lo smaltimento delle acque reflue.

“Laigueglia si attesta come comune virtuoso che, già da molto tempo, ha intravisto la strada della tutela del territorio marino, della sostenibilità ambientale in un progetto di Blue Economy, come obiettivo a medio e lungo termine”, hanno commentato dall’associazione Informare.

Ma di cosa si tratta? “Il Muds, Marine Underwater Depuration System, è un dispositivo di depurazione biologica completamente subacqueo, brevetto del CNR: uno strumento di riqualificazione e protezione dell’habitat marino”, spiega l’Ing. Sergio Cantini, responsabile dello staff tecnico della società MUDS s.r.l.

“Il sistema Muds è uno Spin off tecnologico dell’Università degli Studi di Genova, e frutto di collaborazioni di eccellenza quali l’Università Politecnica delle Marche e il Consiglio Nazionale delle Ricerche – aggiunge Giorgio Bavestrello Professore di Zoologia dell’Università di Genova ed uno degli inventori del MUDS.

“Si è costituito uno staff di ricercatori universitari, biologi marini, tecnici e imprenditori per la realizzazione del progetto Muds che si basa su un procedimento di depurazione innovativo – biologico, non invasivo, a limitato impatto ambientale, energy-free e con bassissimi costi di realizzazione e di gestione – aggiunge il biologo marino e ricercatore universitario dell’Università Politecnica delle Marche Prof. Carlo Cerrano, altro inventore del MUDS.

L’associazione InfoRmare, da sempre attenta alla conoscenza e alla tutela del mare, grazie alle numerose collaborazioni con i soggetti coinvolti nel progetto, al Sindaco Roberto Sasso Del Verme e al vice Sindaco Giancarlo Garassino, al Consigliere Massimiliano D’Apolito e agli uffici del comune di Laigueglia, ha proposto di “InfoRmare” e coinvolgere la popolazione nella conoscenza di questo progetto di tutela innovativo, ecologico ed economico degno di essere portato come fiore all’occhiello.

L’appuntamento è domenica 10 luglio alle ore 21:30 sulla Terrazza Giuliano a Laigueglia e in diretta streaming sui canali Youtube ASD Informare e Facebok InfoRmare ASD.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.