Dopo tanto tempo

Savona, affidata la gestione del chiosco di Zinola per 10 anni: bar e sala a uso creativo

A breve sarà pienamente operativa la struttura con servizio bar e l’apertura dello spogliatoio, delle docce e dei servizi igienici

Chiosco Zinola Savona Zinola Chiosco Zinola

Savona. A breve riaprirà il chiosco di Zinola a Savona. Lo ha comunicato Autorità Portuale dopo il parere positivo del Comitato di Gestione al rilascio della concessione demaniale marittima relativa al compendio ad uso turistico ricreativo sulla spiaggia di Zinola per la durata di dieci anni a Emanuele Alexander Chiorino.

Dopo la riqualificazione dell’intera area compresa su arenile demaniale marittimo tra Savona e Vado Liogure ha visto la partecipazione dell’Autorità di Sistema Portuale che, con un investimento di 800 mila euro, ha realizzato due edifici a servizio della spiaggia libera di Zinola.

Dopo il bando di gara pubblico, a breve sarà pienamente operativa la struttura con servizio bar e l’apertura dello spogliatoio, delle docce e dei servizi igienici.

Le strutture saranno due. La prima, a forma di prua di nave, realizzata in legno e dotata di ampie vetrate, ospiterà un bar, una sala destinata ad uso ricreativo e un deposito per sdraio e ombrelloni. La seconda struttura, che ricorda le cabine da spiaggia, è dotata di servizi igienici, spogliatoi e docce, accessibili anche a persone con difficoltà motorie o disabilità.

L’opera è conclusa e attualmente in fase di collaudo.

I residenti del quartiere di Zinola da tempo chiedevano la riapertura di questo luogo di aggregazione.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.