In memoria

MuseoTour, la “Luciano Berruti”: un ritorno in grande stile

Generico giugno 2022
Si è svolta oggi l’ottava edizione della nota cicloturistica cosseriese, che si corre l’ultima domenica di giugno dal 2013.
Una pedalata per ricordare Luciano, sempre vivo il suo ricordo tra gli appassionati, e per tornare ad una normalità tanto invocata.
Decine e decine di ciclisti si sono ritrovati per pedalare sia con la bici da corsa che con la mountain bike, perché l’evento propone la possibilità di scegliere addirittura il percorso.
Il tragitto per bici da corsa ha portato il gruppo a Bormida, dove da sempre trova l’ospitalità e la cortesia dei cittadini e dove perfino il Sindaco Daniele Galliano ha voluto ricordare Luciano, suo amico di sempre. Oltre a parlare di interessanti progetti futuri per i ciclisti, i bikers hanno anche goduto del ristoro dell’osteria “Al Vecchio Comune”.
Ma la grande sorpresa è stato avere tra i partecipanti tre stelle del ciclismo Mondiale, addirittura dall’Australia e dalla Nuova Zelanda: Mick e Tracey Hanna con Keegan Wright. Corrono nei circuiti mondiali del downhill e dell’enduro, rientrando costantemente tra i primi in ogni classifica. Essendo ad allenarsi a Finale Ligure, hanno voluto partecipare al MuseoTour, oltretutto su bici d’epoca.
Molta l’emozione tra i partenti, che hanno quindi potuto pedalare insieme a vere leggende del ciclismo.
Non è mancata, per finire, la famosa lotteria per tutti i partecipanti, fiore all’occhiello dell’evento: la “Luciano Berruti”, infatti, vanto il supporto di numerose aziende di assoluto valore nel panorama della bicicletta e questo porta un indiscutibile valore alla manifestazione.
Appuntamento al prossimo anno, con nuove proposte e gradite conferme, sempre a due ruote e sempre in ricordo di Luciano Berruti.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.