Last sunday night

Legino, El Shaarawy e Villardita chiudono in bellezza la serata finale della trentanovesima edizione del torneo “Nando Cogno” fotogallery

A due anni dall'ultima volta lo stadio Ruffinengo è tornato a popolarsi per l'ultimo atto di uno dei tornei giovanili più longevi della provincia

Savona. Domenica sera allo stadio Fiorenzo Ruffinengo è andata in scena la serata conclusiva della trentanovesima edizione del torneo “Nando Cogno”, manifestazione quest’anno dedicata alle leve di ragazzi nati dal 2014 al 2007. Dopo due anni di stop imposti dalla pandemia la società verdeblù è dunque tornata ad organizzare uno degli eventi che da sempre ne contraddistinguono l’attività, 40 giorni di sfide al termine dei quali è stata organizzata una serata finale per premiare i giovani atleti partecipanti.

Albenga, Albissole, Celle Riviera, Cengio, Finale, Legino, Millesimo, Priamar, Quiliano&Valleggia, Vadese, Vado e Veloce, queste le squadre le quali hanno preso parte alla trentanovesima edizione del Cogno, compagini domenica sera celebrate di fronte ad alcuni ospiti d’onore e ad una tribuna gremita di genitori ed appassionati.

Oltre ai vertici societari verdeblù al Ruffinengo erano infatti presenti tra gli altri Stephan El Shaarawy e Mattia Villardita (Spiderman), personaggi di spicco a livello nazionale che hanno animato un evento che ha visto anche la partecipazione di Emma Errico, giocatrice savonese militante in Serie A femminile e Francesco Rossello, assessore allo sport del Comune di Savona.

Insomma, il ritorno del Cogno è stato un vero e proprio successo, un torneo come di consueto capace di aggregare che, in occasione della prossima edizione, compirà 40 anni di storia.

leggi anche
El Shaarawy e mister Donati
Ricordi
Stephan El Shaarawy torna a Legino: emozionante l’abbraccio con mister Donati
Pietro Carella
Soddisfazione
Legino, Carella saluta il Cogno esaltando il settore giovanile verdeblù: “È il nostro orgoglio, adesso al lavoro per la prima squadra”
Premiazione 39ª edizione Nando Cogno
Cambio di casacca
La serata finale del Cogno per salutare il verdeblù. Tobia pronto per il Casale: “Legino, è solo un arrivederci, non un addio”
Francesco Rossello
Orgoglio
Legino, anche l’assessore Rossello presente alla serata finale del Cogno: “Savona capofila nel mondo dello sport, una grande soddisfazione”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.