Voci e note

Celle Ligure, nel teatro all’aperto del Comune il saggio della scuola di musica “Suaviter”

Un evento che includerà l'esibizione degli allievi di chitarra e un tributo ai Queen offerto dal coro di voci bianche

Comune Municipio Celle

Celle Ligure. Appuntamento con le note e le belle voci questa sera alle 21 nel teatro della sala consiliare per il saggio della scuola di musica “Suaviter”, nata nel 2019 grazie alla docente Valentina Caprioli.

Prima come educazione classica alla chitarra, sviluppando in un secondo momento, corsi a medio ed alto livello di teoria musicale e compositiva e una collaborazione con il maestro Andrea Razzano per la formazione corale di adulti e bambini.

In particolare, è stato creato il coro di voci bianche “Clara voce”, patrocinato dal Comune di Celle, già capace di apprezzati concerti sul territorio e che, proprio il prossimo 30 luglio,  parteciperà eccezionalmente all’opera “Il Trovatore” di Giuseppe Verdi nel teatro di Ferrania  con un allestimento curato dal regista Mauro Pagano e  dal maestro Franco Giacosa come direttore artistico.

Nell’ultimo anno, oltre allo studio della musica classica, si sono aggiunti corsi di musica Rap con stesura di testi pop tenuti dal cantautore Alessandro Braga.

La serata includerà l’esibizione degli allievi di chitarra e un tributo ai Queen offerto dal coro di voci bianche.

Durante il saggio, il sindaco Caterina Mordeglia consegnerà gli attestati degli esami sostenuti dai giovani allievi con una qualificata commissione di docenti presieduta dal maestro Franco Giacosa.

La scuola contribuirà altresì ad animare la vivace e ricca estate musicale e culturale del comune di Celle anche il prossimo 17 luglio presso il molo della passeggiata con una serata dedicata alle musiche del mondo del cinema.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.