Occasione

Andora, bando contro il divario digitale dedicato agli studenti della prima elementare

Lo ha annunciato il presidente del Consiglio comunale Daniele Martino

Daniele Martino

Andora. La prima pagella premiata con un tablet: anche i bambini che hanno appena concluso il primo anno delle elementari ad Andora potranno partecipare al bando promosso dal Comune per ridurre il divario digitale e ottenere questo strumento finalizzato alla didattica. Lo ha annunciato il presidente del consiglio comunale Daniele Martino.

“Come già fatto per gli studenti delle altri classi delle elementari, delle medie, delle superiori e dell’Università, è stato redatto un bando per coloro che, alla data di pubblicazione del precedente, non avevano ancora una pagella sulla base della quale stilare una graduatoria di merito; i tablet saranno assegnati fino ad esaurimento delle risorse disponibili – spiega il presidente Martino – Quanto avvenuto negli ultimi due anni ha dato impulso alle attività digitali che continuano a essere di supporto quotidiano per realizzare progetti didattici e servizi a disposizione degli studenti e delle famiglie; per questo, ringrazio il sindaco Mauro Demichelis e tutta l’Amministrazione per avere supportato concretamente questa iniziativa.”

Per accedere al bando è necessario che lo studente abbia frequentato nell’anno scolastico 2021/2022 la Classe prima Elementare e che sia residente ad Andora alla data di pubblicazione del bando e ancora residente al momento della erogazione della strumentazione informatica.
La domanda può essere presentata dal 27 Giugno e fino alle ore 13:00 del 27 Luglio Il modulo è disponibile sull’sito istituzionale del Comune di Andora a questo indirizzo . Potrà essere inviata all’indirizzo PEC protocollo@cert.comunediandora.it oppure all’indirizzo e-mail protocollo@comunediandora.it .

Le istanze presentate a mezzo posta elettronica dovranno essere in formato pdf e non potranno superare la dimensione massima di 4MB. E’ possibile presentare la domanda anche direttamente in Comune, negli orari di apertura al pubblico, presso l’Ufficio protocollo, sito nell’atrio del Palazzo Comunale in Cavour 94. Alla domanda debbono essere inoltre allegati, a pena di esclusione, copia di un documento di identità del genitore richiedente o di chi ne fa le veci e la pagella di fine Anno scolastico 2021/2022.

Per eventuali informazioni sarà possibile contattare l’ufficio Politiche Scolastiche nelle persone del dott. Mattia Poggio (0182/6811247) e della sig.ra Nadia Caruso (0182/6811285) oppure il presidente Daniele Martino al numero 329/8758601.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.