Prevenzione

Alassio, taser in dotazione agli agenti di polizia: in azione anche una task force anti-borseggiatori

Solo nella zona di Alassio, ogni giorno, di media, sono state controllato oltre 200 persone

polizia controlli generica questura pattuglia

Savona. Nell’ottica del potenziamento dei servizi di controllo del territorio disposti dal Questore di Savona da inizio anno, al fine di garantire a tutti – residenti e turisti – una estate sicura, sono proseguiti anche per questo fine settimana i dispositivi quotidiani di controllo realizzati dalle volanti della Questura e del Commissariato di Alassio.

Questi servizi sono stati coordinati dal dirigente dell’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della Questura e dal dirigente del commissariato di Alassio, che ha a disposizione anche i poliziotti del reparto prevenzione crimine.

Durante questo ultimo fine settimana, quindi, da venerdì 24 a domenica 26, l’attività di controllo del territorio, realizzata a Savona ed Alassio, Albenga e comuni limitrofi con l’ausilio dei reparti prevenzione Crimine di Genova e Torino, ha visto in totale 1.094 persone controllate, e 283 veicoli controllati.

Solo nella zona di Alassio, ogni giorno, di media, sono state controllato oltre 200 persone. In totale, durante il fine settimana, tre persone sono state segnalate amministrativamente per ubriachezza molesta, una ad Alassio e due a Savona e altre due persone a Savona sono state denunciate all’autorità giudiziaria dalle volanti.

Ad Alassio, al fine di prevenire e scongiurare le trasferte dei borseggiatori “mordi e fuggi” che raggiungono la riviera in treno nei giorni del fine settimana, è stata creata una task force composta dai poliziotti del commissariato che, in stretta sinergia con il personale della polizia ferroviaria e con la collaborazione della polizia locale, già dallo scorso week end, hanno effettuato controlli alle moltissime persone in transito dalla Stazione già dal loro primo arrivo in città.

L’impegno della polizia di Stato ad Alassio è stato particolarmente apprezzato dagli esercenti, soprattutto per questa maggiore presenza anche nella fascia serale e notturna, orario durante il quale molte attività restano comunque aperte, come un supermercato aperto sulle 24 ore, che attira nella zona di sera moltissime persone, soprattutto giovani.

Sempre ad Alassio, a partire da oggi parte il “taser” , dispositivo già in uso ai poliziotti delle volanti della Questura di Savona, la cui funzionalità è stata sperimentata recentemente nel corso dell’ arresto di una persona in strada armata di taglierino.

leggi anche
taser polizia
Impulsi elettrici
Lite in strada a Savona: uomo armato di taglierino minaccia una donna e gli agenti, fermato con il taser

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.