Sicurezza

Alassio, operazione sicurezza: più personale e nuovi varchi. Via ai servizi serali per la polizia locale

Parrella: “Al via le pattuglie balneari, con orari ampliati e massima collaborazione con tutte le Forze dell'Ordine”

Alassio. “La chiusura delle scuole, un clima agostano di fatto hanno dato il via alla bella stagione e all’arrivo dei primi turisti. Come concordato con il Prefetto di Savona, abbiamo richiesto un incremento delle forze dell’ordine per migliorare la sicurezza percepita e prevenire quegli episodi che purtroppo abbiamo registrato lo scorso anno”.

Marco Melgrati, sindaco di Alassio, in un video che sarà pubblicato sui social istituzionali, fa il punto sulle misure di sicurezza avviate per garantire a cittadini e ospiti della città un’estate a misura d’uomo e di famiglie.

“Per questo motivo – aggiunge – in questi giorni è previsto l’arrivo di personale specializzato della Polizia di Stato che per 15 giorni monitorerà la città insieme ad altre Forze dell’Ordine, Carabinieri, Polizia, Capitaneria di Porto e naturalmente la Polizia Municipale”. La stessa cosa è prevista per i mesi di luglio e agosto: dieci persone in più dislocate sul nostro territorio a garanzia di un’estate più sicura”.

“Inoltre dal 1° luglio entreranno in vigore le nuove normative rispetto alle Zone a Traffico Limitato introdotte per migliorare la viabilità e la fruibilità pedonale delle passeggiate pedonali Grollero, Cadorna e di un tratto di Via Roma. Qui limiteremo gli accessi dalle 6 alle 12 e dalle 15 alle 18. Al di fuori di questi orari sarà comunque possibile accedere agli hotel corrispondendo un ticket da 5 euro consentendo a chi passeggia o a chi pranza o cena nei dehors di vivere meglio la vacanza. Si tratta di un’iniziativa, per quest’anno, a titolo sperimentale: vedremo risultati di questa operazione alla fine della stagione”.

“A partire dallo scorso weekend sono partiti anche i servizi serali della Polizia Municipale, – annuncia Francesco Parrella, Comandante della Polizia Municipale di Alassio. – Dalle 19,30 all’1,30 ci sarà una pattuglia in più nel turno serale per tutti i week end della seconda quindicina di giugno e la prima di settembre, mentre per i mesi di luglio e agosto sarà operativa tutti i giorni”. 

“E’ questo l’indirizzo ricevuto dall’amministrazione Melgrati Ter che ricalca l’impegno degli ultimi anni con l’impiego di una pattuglia automontata per servizi rivolti al centro storico, alle sedi delle manifestazioni per  la migliore fruibilità territorio e il contrasto a condotte contro il decoro urbano oltre a tutti i servizi consueti: lotta al commercio abusivo – anche con le pattuglie balneari sul litorale e sulle passeggiate – piuttosto che il servizio nel centro pedonale per il rispetto del regolamento di polizia urbana. Ovviamente il nostro compito è anche quello di far rispettare il codice della strada in rapporto ai crescenti flussi turistici”.

“Inoltre – prosegue Parrella – collaboreremo con tutte forze di polizia per tutti i servizi accessori che si renderanno necessari, come i controlli presso la Stazione ferroviari e altri servizi specifici”.

“Per quanto attiene a viabilità e la sosta – conclude Melgrati – insieme all’impresa che ha vinto appalto dei lavori al Parcheggio Multipiano di Via Pera, stiamo correndo contro il tempo per riuscire ad aprire, entro i primi giorni di luglio una parte del parcheggio pubblico gratuito di circa 70 posti auto e, compatibilmente con l’arrivo dei materiali necessari, entro agosto anche una quarantina di ulteriori posti del pian interrato. Lo scorso anno, avevamo realizzato un parcheggio provvisorio all’interno dell’area del nuovo plesso scolastico di Via Gastaldi, quest’anno il cantiere della scuola è attivo e abbiamo dovuto trovare soluzioni differenti”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.