Svolta epocale

“TeleVarazze” si accorpa ad altre emittenti, spegne il segnale per riaccendersi in una nuova veste

Si chiamerà A.M.A Liguria e una copertura quasi regionale

televarazze

Varazze. Cambio epocale. Spegne i monitor l’ultima emittente della provincia di Savona, e di tutto il ponente ligure, per cambiare veste e riaccenderli in una nuova realtà televisiva.

Nuovo nome e logo: si chiamerà A.M.A Liguria, avrà maggiore copertura con un raggio d’azione non più cittadino, né provinciale ma quasi regionale, sarà esclusa la provincia della Spezia, e garantirà il palinsesto insieme a un consorzio di emittenti del Tigullio.

Il cambiamento a causa della cessione delle frequenze.

Fino a venerdì sarà garantita la storica programmazione, poi il segnale si spegnerà per riaccendersi sul canale 99 del digitale terrestre.

“Ci stiamo impegnando al massimo” riferiscono il presidente Piero Spotorno e il direttore tecnico Antonio Tartaro “perché la realtà della nostra televisione comunitaria prosegua il suo cammino sia nel segno della continuità, sia in quello dell’innovazione”.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.