Seconda categoria “b”

Playoff, è apoteosi Priamar: Vallone piega la Spotornese allo scadere dei tempi supplementari

Grandissima gioia arrivata nell’extra-time per i ragazzi guidati da mister Bresci

Spotornese-Priamar

SPOTORNESE 0 – PRIMAR LIGURIA 1 (116′ Vallone) 

L’arbitro fischia la fine del match, la Priamar vince i playoff.

30′ Due minuti di recupero.

Ultimi minuti di tensione. Spotornese in avanti ma Quaranta esce blocca a terra.

26′ Goal Priamar! Calcio d’angolo di Esposito. Filippi esce ma non trattiene. Vallone la gira in porta e manda in estasi Priamar! 

25′ Vallone prolunga per Bianco. Filippi è attento e blocca in uscita.

21′ Colombino vince il duello aereo con Cyrbja ma disturbato dal difensore non riesce a inquadrare la porta.

17′ Punizione di Bardhi. Precisa ma lenta. Filippi blocca.

16′ Si riparte. La Priamar deve assolutamente sbloccarla per vincere i play off. Bresci inserisce forze fresche. Lavagna in mezzo al campo al posto di Ferrigno.

Secondo tempo supplementare

15′ Finisce il primo tempo supplementari.

14′ Azione tutta in verticale della Priamar Liguria che porta Bianco in area. Ottonello in extremis ci mette una pezza.

13′ Ottonello e Vallone fanno a sportellate. Accame fischia fallo in attacco. Palla alla Spotornese.

11′ Colombino fermato per fuorigioco. Proteste veementi della Spotornese, secondo cui l’attaccante sarebbe partito dietro la linea. Poi parapiglia perché Colombino trattiene la palla. Il tutto termina con l’espulsione di Vanara dalla panchina.

10′ La Priamar Liguria cinge d’assedio la Spotornese.

9′ Corner per la Priamar Liguria battuto da Esposito. Sulla ribattuta, gran conclusione di Ferrigno che deviata da un difensore termina in corner a Filippi battuto.

6′ Marouf per Bianchi nella Priamar Liguria.

5′ Ribaltamento di fronte. Cossu entra pericolosamente in area ma non riesce a concludere. Palla poi per Chessa, che apre troppo la conclusione spedendo a lato.

4′ Bel cross di Esposito. Ottonello provvidenziale di testa a evitare che palla venga incoronata da Bianchi.

3′ Goal di Bianchi della Priamar Liguria a gioco fermo. Segnalata una posizione di fuorigioco. Restano il bel controllo e la bella conclusione dell’attaccante.

1′ La prima incursione in area è della Spotornese. La punizione di Ferro non viene deviata da nessuno verso la porta di Filippo.

Primo tempo supplementare

95′ Finisce il secondo tempo

90′ Ferro batte direttamente in porta una punizione laterale. Quaranta respinge con i pugni. Chessa per Dorigo nella Spotornese.

87′ Cross di Russo per Pellizzarri. Il colpo di testa da posizione favorevole finisce a lato. In ogni caso, per Accame è fuorigioco.

84′ Esposito ci prova ancora con un calcio di punizione. Conclusione alta.

80′ Spotornese vicina al vantaggio. Difesa della Priamar in difficoltà. Colombino recupera palla. La sfera finisce sui piedi di Cossu che, a tu per tu con Quaranta, non dà forza alla conclusione. Il portiere rossoblù para di piede.

79′ Bianchi ci prova da posizione defilata. Conclusione larga con Filippi in controllo.

74′ Puppo lascia il posto a Colombino.

73′ Iniziativa personale di Esposito che entra in area e calcia verso la porta. Para a terra Filippi.

72′ Saturni out per infortunio. Dentro Cyrbja.

68′ Leggere supremazia della Priamar Liguria che ci prova di più. Bresci si gioca la carta Bianco, decisivo contro il Borgio Verezzi. Fuori Cuka.

66′ Scarrone viene sostituito da Andriello nella Priamar Liguria.

63′ Vallone in pressing offensivo entra duro su Crovella. Accame estrae il giallo.

59′ Primi cambi nella Priamar: Cossu per Carminati e Lione per Piccardo.

56′ Giallo anche per Russo. Sulla punizione di Bardhi, brividi per la porta della Spotornese. La palla attraversa pericolosamente l’area piccola ma nessuno trova il tap in vincente.

54′ Bella sponda di Ferrigno per Cuka, che viene fermato irregolarmente da Nocerino. Giallo per il centrale della Spotornese.

50′ Conclusione di Cuka appena dentro l’area. Para Filippo.

Clima ancora più caldo. Coreografia dei tifosi della Spotornese con tanto di fuochi d’artificio.

46′ Si riparte con gli stessi ventidue. Subito la Priamar pericolosa con Esposito, Filippo smanaccia sulla linea.

Secondo tempo

45′ Corner della Priamar. Filippi esce male ma la palla resta lì. Si chiude qui un primo tempo equilibrato.

40′ Bella iniziativa personale di Russo. Va via a Bardhi sulla fascia e entra in area. Tiro forte ma troppo centrale. Para Quaranta.

35′ Gran giocata di Bianchi sulla fascia destra: salta due uomini e mette sul secondo palo per Cuka. La conclusione del giovane rossoblù è respinta in corner. Sugli sviluppi, Scarrone appostato dentro l’area calcia verso la porta. Tiro sporcato da un difensore. Filippi la fa sua.

33′ Bella punizione di Vallone dal limite dell’area. La palla finisce di poco fuori alla destra di Filippi.

30′ Azione in verticale della Spotornese sull’out di sinistra. Carminati imbecca Piccardo. Traversone interessante ma Dalpiaz è attento e respinge di testa.

28′ Esposito calcia una punizione dalla lunga distanza con Filippi leggermente fuori dai pali. Il portiere poi torna sui suoi passi e blocca agevolmente.

26′ Goal annullato alla Spotornese. Piccardo calcia verso la porta. Carminati di testa devia mandando fuori tempo Quaranta. Tutto fermo per fuorigioco.

25′ Partita ancora sui binari dell’equilibrio. Leggermente superiore il possesso palla della Priamar ma la gara rimane molto bloccata.

21′ Ferro ci prova dalla distanza. Conclusione fuori misura.

19′ Corner battuto in mezzo da Esposito. Ferrigno riesce a colpire di testa ma è disturbato da un difensore. Palla alta sulla traversa.

14′ Conclusione di Ferrigno dalla grande distanza. Palla deviata e corner per la Priamar Liguria.

12′ Occasione Spotornese. Pellizzari si incarica di battere una punizione in prossimità del limite dell’area. Conclusione non troppo angolata ma insidiosa. Quaranta in tuffo smanaccia sopra la traversa.

10′ Fallo di Bisio al limite dell’area. Primo ammonito del match.

8′ Goal annullato alla Spotornese. Ferro indirizza in mezzo all’area una punizione nei pressi del calcio d’angolo. Puppo di testa riesce a mettere alle spalle di Quaranta ma Accame ferma tutto per un fallo in attacco.

7′ Primi minuti di studio. Posta in palio alta. Grande battaglia a centrocampo.

Moduli: Spotornese e Priamar Liguria stanno adottando in questi primi minuti due moduli speculari. Le squadre puntano sul tridente: 4-3-3 per entrambe. Più esperto l’attacco di Luca Calcagno con Carminati-Puppo-Pellizzari. A fianco di Vallone, tra i savonesi, i giovani Cuka e Bianchi.

Divise: Spotornese con la classica divisa biancoceleste. Pantaloncini e calzettoni bianchi. La Priamar gioca con la maglia rossa. Pantaloncini e calzettoni blu.

1′ Si parte. Prima del fischio di inizio c’è stato un minuto di silenzio per ricordare il dirigente della Priamar Liguria Carlo Cipollina, scomparso questa settimana. Direzione di gara affidata ad Accame.

Pubblico numerosissimo per una partita di Seconda Categoria. Tutto esaurito con da una parte i Drunkerz, la tifoseria organizzata della Spotornese, mentre dall’altra numerosi giocatori del settore giovanile della Priamar Liguria venuti per tifare i “grandi”. Tantissimi anche gli appassionati. Parcheggi e posti esauriti nell’impianto leginese.

Spotornese: 1 Filippi, 2 Russo, 3 Crovella, 4 Ottonello, 5 Nocerino, 6 Ferro, 7 Piccardo, 8 Dorigo, 9 Puppo, 10 Pellizzari, 11 Carminati. A disposizione: 12 Marangon, 13 Basso, 14 Bovero, 15 Manfrini, 16 Chessa, 17 Lione, 18 Colombino, 19 Vanara, 20 Cossu. Allenatore: Calcagno.

Priamar Liguria: 1 Quaranta, 2 Saturni, 3 Bardhi, 4 Scarrone, 5 Dalpiaz, 6 Bisio, 7 Vallone, 8 Bianchi, 9 Cuka, 10 Esposito, 11 Ferrigno. A disposizione: 12 Barbara, 13 Cyrbja, 14 Andriello, 15 Lavagna, 16 Quaglia, 17 Marouf, 18 Bianco, 19 Colombi, 20 Fiore. A disposizione: Bresci.

Si gioca in casa della Spotornese in virtù del miglior piazzamento al termine della regular season. Per lo stesso motivo, in caso di parità al termine dei supplementari i ponentini si aggiudicherebbero la finale. La vincitrice dovrà aspettare i ripescaggi per poter festeggiare l’approdo in Prima Categoria.

Savona. Pubblico delle grandi occasioni al “Ruffinengo” di Legino. La Spotornese e la Priamar Liguria si giocano la finalissima dei play off del girone “b” di Seconda Categoria. I biancazzurri di mister Calcagno si presentano a questo appuntamento dopo aver conteso fino all’ultima giornata il titolo alla San Francesco Loano. Non sono passati dalla semifinale perché hanno concluso il campionato con un margine superiore di cinque punti rispetto al Cisano quinto della classe. La Priamar Liguria, invece, ha giocato domenica scorsa contro il Borgio Verezzi. I ragazzi di mister Alessio Bresci hanno staccato il pass per la finale al termine di una partita dalle mille emozioni terminata 2 a 1.

leggi anche
Generico aprile 2022
Il tocco vincente
Priamar vs Spotornese, il gol vittoria di Vallone
Bresci-Calcagno
Post gara
Priamar, Bresci festeggia la vittoria dei suoi: “Disputata una grande partita, questo campionato con la Seconda Categoria c’entra poco”
Generico maggio 2022
Match winner
Calcio, la Priamar batte in finale la Spotornese grazie al gol di Federico Vallone: “Con Bresci c’è stima reciproca, stasera volevo essere in forma”
Alessio Bresci
Seconda categoria
Priamar Liguria, Alessio Bresci si dimette dalla carica di allenatore: “Sarò il primo tifoso, priorità alla vita privata”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.