Discussione

Savona, bilancio 2022 in commissione: “Puntare sugli impianti sportivi”

La delibera di giunta è approdata in prima commissione consiliare. Orsi critico: "Nessun cambio di passo"

Comune Savona municipio Palazzo Sisto piazza

Savona. La pratica sul bilancio di previsione 2022 approvato dalla giunta Russo la scorsa settimana, approda in prima commissione consiliare.

La spesa corrente si attesta sui 65,5 milioni di euro – precisa l’assessore Auxilia –. Sui conti di Palazzo Sisto pesa il costo dell’energia (1 milione di euro in più rispetto allo scorso anno, per un totale, nel 2022, di 4 milioni) oltre all’obbligo di accantonamento della quota di recupero del disavanzo (1 milione e 970mila euro) in attesa del parere della Corte dei Conti per l’uscita ufficiale dal piano di requilibrio. “I piccoli segnali per cominciare a spingere la ripresa riguardano la manutenzione, in particolare del verde a cui è destinato 1 milione di euro (100mila in più rispetto allo scorso anno) e alla cultura”.

Critiche dal consigliere Fabio Orsi che accusa di non aver fatto nessun cambio di passo: “Mi aspettavo un altro tipo di presentazione, ho trovato un tenore un po’ dimesso da parte del sindaco e degli assessori. Neanche per il sociale, che nell’Agenda era un tema cruciale, non ci sono stati particolari incrementi”. E attacca sulla differenziata: “Non si vedono i risultati della pulizia della città”.

“Si può rilanciare la città anche in condizione di vincolo di bilancio. Lo abbiamo iniziato a fare”, ribatte il sindaco Russo. Sulla raccolta dei rifiuti: “E’ possibile raggiungere un miglioramento del servizio nonostante le difficoltà strutturali, attività di sensibilizzazione dei cittadini per comportamente civili e attività di controllo”.

Per quanto riguarda lo sport “varia la manutenzione ordinaria degli impianti sportivi”, ha sottolineato l’assessore Francesco Rossello. Saranno previsti 20mila euro per la gestione dello stadio comunale a supporto delle utenze. Per le manifestazioni sono stanziati 69 mila euro.

“Dobbiamo riportare i ragazzi nelle palestre, e per fare questo dobbiamo rendere efficienti gli impianti“, ha detto Rossello. I consiglieri di minoranza sottolineano l’importanza di puntare sugli impianti sportivi. “Potremmo attrarre sportivi da fuori e potrebbbe diventare anche remunerativo per il Comune“, ha detto il consigliere Giaccardi. Si unisce anche il consigliere Meles e chiede “di valorizzare economicamente le strutture”. Dello stesso avviso anche il consigliere Aschei: “Possono generare non solo utile, ma essere un volano turistico incredibile“.

leggi anche
Palazzo Sisto piazza Sisto palazzo comune Savona
Primo passo
Savona, la giunta ha approvato il bilancio 2022: “Puntiamo su verde e cultura”
Palazzo Sisto piazza Sisto palazzo comune Savona
Approvato
Savona, concluso il piano di riequilibrio. Russo: “Città ripiegata su se stessa. Ripresa impegnativa”
Palazzo Sisto piazza Sisto palazzo comune Savona
Confronto
Savona, il rendiconto 2021 passa in commissione. I consiglieri: “Migliorare la capacità di riscossione tributi”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.