Terza regata regionale

Pra’, una medaglia d’oro e due d’argento per i portacolori della Lega Navale di Savona

Giulio Boatini si classifica primo; Paola Maria Carlotta Malinconico e Michele Loffredo sono secondi

LNI Savona

Genova. Alla terza regata regionale ligure che si è svolta il 22 maggio a Genova nel campo di gara di Pra’, i tre atleti presenti del Gruppo Canottaggio della Lega Navale savonese, guidati dall’allenatrice Federica Perata, hanno conquistato tre  importanti medaglie di cui una d’oro e due d’argento.

La medaglia d’oro è stata conquistata da Giulio Boatini nella specialità del quattro di coppia cadetti metri 1.500, in un equipaggio sperimentale voluto dal tecnico savonese Franco Badino in compartecipazione con tre atleti rispettivamente della Sampierdarenesi, del Rowing Club e della Murcarolo. L’equipaggio ha vinto alla grande dando prova di avere le qualità per formare una forte rappresentativa regionale in vista del prossimo Festival dei Giovani in programma ai primi di luglio all’Idroscalo di Milano.

Ottimo l’argento conquistato da Paola Maria Carlotta Malinconico nella specialità del singolo 7,20 Allievi C metri 1.500  dietro alla forte atleta del Rowing Club Genovese ma facendo praticamente il vuoto sulle altre tre avversarie. Ancora una volta Paola ha confermato di essere tra le migliori atlete della sua categoria ma ha ancora molti margini di miglioramento.

Argento anche per il master Michele Loffredo nella specialità del singolo metri 1.000 dietro all’atleta della Canottieri Sanremo al termine di una gara combattuta testa a testa.

Pochi ma buoni è il caso di dire (con Michelangelo Malinconico assente per studio): i canottieri savonesi in questa prima parte della stagione agonistica hanno già ottenuto un buon bottino di medaglie che si spera di incrementare nei prossimi impegni all’appuntamento clou rappresentato dal Festival dei Giovani.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.