Basket

Pallacanestro Alassio, tempo di playoff e fasi finali in numerose categorie per i gialloblù

Dall'Under 19 all'Under 13, ecco com'è andata

L'Under 13 femminile
L'Under 13 femminile

Alassio. I giocatori alassini ottengono il grande risultato di essere ai playoff in numerose categorie. Vediamo, nel dettaglio, com’è andata nei resoconti redatti dalla Pallacanestro Alassio.

UNDER 19 GOLD: Giocato bene per i primi 15 minuti poi scivola via gara 1 della semifinale playoff

Al PalaRavizza va in scena gara 1 di semifinale play off tra la seconda (Abc Alassio) e la terza (Abc AlbengaCeriale) classificata del più importante campionato giovanile ligure davanti a una bella cornice di pubblico, a diversi volti noti che in passato hanno vestito la canotta alassina e che fa sempre piacere vedere.
È importante sottolineare che le due formazioni targate ABC si sono affrontate con sano agonismo ma correttezza.
Vuoi per l’importanza della posta in palio, vuoi per merito di AlbengaCeriale, la partita è stata giocata solo per i primi 15 minuti dopodiché patiamo la maggiore energia e fisicità degli avversari subendo a rimbalzo e concedendo davvero troppo ai nostri avversari che vincono meritatamente gara 1.
Ben consapevoli che espugnare il campo di Ceriale sarà tutt’altro che agevole l’obiettivo sarà quello di andare a giocarcela forti del fatto che nelle sfide stagionali, ad ora, siamo in perfetta parità.
In chiusura una considerazione sentita: il miglior premio della serata per i nostri under19 deve essere stato quello di vedere tanti bambini e ragazzi essere presenti alla partita e di essere presi da esempio con il sogno di poter giocare assieme ai loro “beniamini” in futuro!
ABC ALASSIO 59 – ABC ALBENGA-CERIALE 83 (25-23; 39-48; 50-65)
ALASSIO: Manzo, Robaldo 6, Massa 2, Mola 15, Fousfos, Lila 3, Venturini 1, Arrighetti 16, Noumeri 10, Iaria 2, Dottore 4. All. Ciravegna

UNDER 19 GOLD: Una bella prova non basta in una stagione più che positiva!

Partita tirata e incerta fino alla fine nella gara 2 di semifinale playoff, a Ceriale, con una bella cornice di pubblico ad applaudire le due compagini ABC che si sono affrontate con agonismo ma estrema correttezza.
Gran prova di carattere per i nostri ragazzi che nonostante la prestazione incolore di lunedì arrivano motivati e concentrati nell’ostico campo di Ceriale. Una partita fisica, dove poniamo attenzione agli errori che ci hanno particolarmente penalizzato in gara1 e diamo vita ad un incontro incerto fino all’ultimo.
Andiamo in svantaggio di 10 punti nel terzo quarto, dopo l’equilibrio dei primi due, ma con una gran prova di carattere ci riportiamo in partita nonostante una situazione falli che ci ha decisamente penalizzati (con tre ragazzi fuori per 5 falli, altri quasi) e che resta l’unico rammarico della partita.
Complimenti ai ragazzi perché questa squadra a inizio anno non veniva pronosticata seconda in classifica anche se noi ne conoscevamo il valore e invece ha stupito, è seguita e siamo già pronti per la nuova stagione, sia di Prima Squadra che dell’U19…
ps: e sabato sarà il turno dell’U17 disputare la semifinale play off Gold ad Alassio ore 16.30!
ABC CERIALE 68 – ABC ALASSIO 60 (16-17; 36-34; 56-45)
ALASSIO: Robaldo 5, Massa, Mola 3, Fousfos 9, Lila 19, Venturini, Arrighetti 10, Manfredi A. 9, Dottore, Iaria 5. All. Ciravegna

UNDER 17 GOLD: Gara 1 di semifinale playoff conferma che non è facile ma possiamo giocarcela

Ad Alassio, per gara 1 di semifinale playoff, davanti a una bella cornice di pubblico si assiste a una partita fisica contro Cus Genova. Incontriamo una squadra più prestante e tattica di noi ma i primi 15 minuti sono in totale equilibrio. A fine secondo quarto soffriamo la zona avversaria che porta ad un primo allungo per gli ospiti.
Nel terzo quarto, una maggiore intensità e fisicità (alle volte oltre il limite della sportività) dei genovesi li porta ad un distacco di 20 punti. Ma, ancora una volta, i nostri under 17 dimostrano carattere, reagiscono e riaprono una partita che sembrava già chiusa per poi cedere nel finale.
Sabato prossimo andremo a Genova e comunque andrà ci sarà solo da fare un grosso applauso ad un gruppo che è cresciuto notevolmente durante la stagione!
ABC PONENTE 57 – CUS GENOVA 65 (13-17; 23-34; 38-50)
ABC: Parodi 8, Maffioli 6, Dimitriu 3, Pezzolo 6, Madonia 1, Marengo 7, Manzo, Hu 1, Zunino, Lazzari 16, Robaldo 9. All. Ciravegna

UNDER 13: Partita impegnativa a Imperia contro una coriacea squadra di casa

Trasferta a Imperia per i gialloblù e le gialloblu del 2009 che scendono in campo alla Maggi nella penultima partita prima dei play off.
La gara è sempre condotta dai nostri ragazzi ma Imperia ci mette grinta ed intensità per tutto l’arco dell’incontro dimostrando miglioramenti e di non meritare la posizione in classifica che occupa.
IMPERIA 27 – PALL. ALASSIO 70

UNDER 13 FEMMINILE: Bella prestazione a Savona nel terzo appuntamento Libertas

A Savona si è svolto il terzo triangolare Libertas dove rispetto a quello che si è svolto a Bordighera cresciamo e mettiamo in difficoltà Cestistica per tutto il primo tempo e superiamo BordigheraVentimiglia al termine di partite molto formative per tutte le cestiste scese in campo!
L’aspetto più positivo è che il gruppo, partita dopo partita si sta amalgamando in attesa della prossima stagione!
Cestistica 37 – Alassio 24
Alassio 24 – BordigheraVentimiglia 16

ESORDIENTI: A Loano messi in evidenza i progressi fatti da inizio anno

Bella prova collettiva degli Esordienti 2010 a Loano che fin dal primo tempo riescono a giocare con intensità e attenzione.
Alla fine, un po’ a sorpresa, vinciamo tutti e sei i tempi ma ciò che più conta sono i miglioramenti del gruppo da inizio anno.
Ora ci aspettano altre tre partite per chiudere una stagione sicuramente positiva e che il prossimo anno vedrà la squadra affrontare il primo vero campionato giovanile dopo il minibasket, l’Under 13!
BK LOANO GARASSINI 6 – PALL. ALASSIO 18

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.